Tetralogia di fallot

Non mi è chiaro il difetto alla base della suddetta cardiopatia congenita.
Vorrei partire da una premessa, è corretto affermare che la regione muscolare setto interventricolare sia suddivisibile in 3 porzioni, una posteroinferiore (inlet), una centrale (trabecolata) ed una anterosuperiore (outlet) detta anche infundibolare?
Sulla base di questa presmessa possiamo definire la tetralogia di Fallot come un difetto del setto interventricolare in cui la porzione infundibolare non è allineata con quell trabecolata causando in questo modo una stenosi del tronco polmonare?
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,7k 2,9k 2
Per parlare di Tetralogia di Fallot o corre ci siano un difetto interventricolare , in aorta a cavaliere (cioè che riceva sangue sia dal ventricolo sinistro che dal destro) una stenosi polmonare ed una ipertrofia ventricolare destra legata al regime pressorio sistemico.

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test