Utente
Gentili dottori,
Vi scrivo per chiarirmi le idee e smetterla di essere preoccupato, spero di poter trovare in voi un aiuto. È un periodo di forte ansia e stress come ne ho avuti molti, il più delle volte queste ansie si concentrano al cuore. Quindi nella mia vita ho fatto vari e svariati controlli da diversi cardiologi, l'ultima volta sono stato dal cardiologo per extrasistoli forti e preoccupanti, ho fatto un Ecg con visita e un Holter di 24 ore (con risultato 7 extrasistoli in tutto l'arco della giornata), perfino i medici mi hanno sempre rassicurato, tuttavia quando queste extrasistoli arrivano sento che il cuore mi scoppia nel petto, e ciò mi manda in panico. Quando ho attacchi di extrasistoli tendo a misurare la pressione e risulta una pressione 126/67 o al massimo 135/70, con battiti alti (dai 90 ai 100). Fornisco a voi gentili medici un'ultima informazione: temo di star soffrendo di reflusso o, comunque, di aerofagia. Faccio continue eruttazioni dopo i pasti e noto che soltanto così le extrasistoli si alleviano. Vorrei capire se sono pericolose per il cuore e se questi fenomeni così forti e fastidiosi possono portare a un infarto.
Cordialmente vi saluto,
Davide.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
esegua un Holter delle wee
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
Gentile dottore, non ho ben capito. Cosa sarebbe un Holter delle "wee"? Ritiene, dunque,ne sia necessario un altro oltre a quello da me fatto?
Grazie

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
No scusi e' stato un errore del T9.

Volevo dire esegua un Holter delle 24 ore se lei ritenesse che la situazione fosse cambiata, perche' il precedente era riosultato normale.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente
Grazie del consiglio dottore, a breve ne parlerò anche col mio medico di famiglia. Queste extrasistoli non vengono tutti i giorni, o almeno ci sono giorni in cui non le avverto affatto. Quando le avverto, tuttavia, bastano a rovinarmi tutta la giornata. Ho 21 anni e nessun problema di malformazione cardiaca (ho fatto circa 4 ecocardiogramma nella mia vita, sempre perfetti), non ho intenzione di rendermi infelice con questo genere di ipocondria.
Buona giornata e grazie.

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Tutti abbiamo extrasistoli pertanto si tranquillzzi e eviti di pensarci

Arrievderci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza