Utente
Buongiorno, ogni tanto mi capita di sentire dei battiti a vuoto, le cosiddette extrasistoli. In certi periodi per 2/3 giorni le avverto chiaramente, mi spavento e fisso la mia attenzione sul cuore, ascoltando continuamente le pulsazioni. Battiti a riposo 60/62, non fumo ma non faccio sport.

Ultimo elettrocardiogramma 2015 era tutto normale. Cosa posso fare? C’è un rimedio a questo fenomeno? Devo approfondire o è solo ansia?

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Deve semplicemente abituarsi a conviverci.
Banali extrasistoli non meritano alcuna terapia..

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso