Utente 541XXX
Salve a tutti gentili medici,
Sono un ragazzo di 20 anni, ipocondriaco e ansioso, e da qualche tempo, circa un paio di settimane, so o ossessionato da patologie legate al cuore. Questo è capitato a seguito di un dolore neanche troppo importante all'altezza del petto, circa la metà esatta; da lì, è stato un continuo misurarsi la pressione. Sono solito eseguire tre misurazione facendone poi la media, il tutto per due volte al giorno.
Il linea generale, i valori sono i seguenti:
120-135/60-75.
Avendo letto che il range ottimale è 120/70, non so se preoccuparmi e prenotare una visita cardiologica.
Grazie a chiunque risponda

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Lei ha dei valori normalissimi

Nessun accertamento e' necessario

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 541XXX

La ringrazio della repentina risposta dottore, e la informo che ho dimenticato di scrivere che talvolta ho le sensazione come di insufficienza respiratoria, Tant'è che questo mi obbliga a prender fiato a guisa di sospiro. Secondo lei questo può essere qualcosa legato all'ansia, magari al fatto che ormai ci faccio ossessivamente caso? Mentre il dolore toracico può essere di natura intercostale nonostante persista da una settimana circa o merita approfondimenti di altro genere?

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
esatto
ansia e dolori intercostali

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 541XXX

Buongiorno dottore, scusi se riapro il discorso.
Tra ieri sera e questa mattina, la pressione ha raggiunto livelli elevatissimi e inusuali,
Il picco è stato di 150 su 100, ma ora siamo 135 su 90.
Cosa può essere, devo andare al p.s.
Premetto che ieri a pranzo ho mangiato molto salato (tagliere di salumi e formaggio)

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Non si intasa il PS per delle sciocchezze.
Ed eviti di misurarsi la pressione ossessivamente ...ha 20 anni!

MAngi meno saltao e ricontrolli la pressione domani.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza