Utente 566XXX
Buonasera, ad aprile scorso ho avuto episodi di pressione minima alta, (90/92) sono andata dal medico di base che mi ha prescritto una dieta iposodica e movimento ed una visita dal cardiologo. Fatto elettrocardiogramma e ecocuore, tutto nella norma.. . il cardiologo mi ha ribadito le stesse cose, fare attività aerobica, stare a dieta in generale ed iposodica e controllare la pressione.. . sono dimagrita di 10 kg e la pressione ok.. . poi in vacanza ho fatto un po' di stravizie enogastronomici e di nuovo minima alta a 90 ma non costante.. . il medico mi prescrive cardicor alla dose minima 1 pasticca al giorno e duna volta la pressione stabilizzata mi dice di passare a mezza pasticca e poi di smettere.. . circa 20 giorni fa ennesimo episodio di pressione a 90 la sera, che io continuo a controllare ed il medico mi prescrive l'olpress da 10 milligrammi.. . son 16 giorni che lo prendo e dopo la pressione normale l'altra sera ancora 90/92 di minima dopo aver partecipato ad una festa ed aver obiettivamente mangiato piu' del solito.. . dovrò stare costantemente a dieta? credevo che questo farmaco mi avrebbe aiutato, mio msembra tutto come prima invece.. . . i suoi effetti in quanto tempo?. . . grazie e buon lavoro

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Innanzitutto deve abituarsi a mangiare senza sale aggiunto nei cibi.
In secondo luogo potrebbe essere indicato nel suo caso l'associazione ACE inibitore + calcio antagonista ed eventualmente un diuretico (ci sono prodotti con tutte e tre molecole da assumere in una sola cpr da assumere una volta al di)
Ne parli con il suo cardiologo

arrivedeerci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 566XXX

Grazie mille per la sua celere ed esaustiva risposte e per la sua cortesia e chiarezza. buon lavoro