Utente 570XXX
Buongiorno,
da tempo avverto palpitazioni al cuore per cui ho fatto un ecg con il seguente referto: "Ritmo sinusale normocondotto, frequenza cardiaca ai limiti superiori della norma, fc 94 bpm, deviazione assiale sinistra, onda T negativa isolata in aVL. "
Come si presenta la situazione?
Grazie

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Normale per una persona in sovrappeso.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 570XXX

Grazie.
Cercherò di dimagrire.Però vorrei un chiarimento specifico
sull'ondaT negativa isolata in aVL e sulla deviazione assiale sinistra.
Grazie ancora

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Sono variazioni dell'asse cardiache legate, come le ho detto, al suo sovrappeso

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 570XXX

Un'ultima cosa.Queste deviazioni,aldilà delle "palpitazioni",
che ieri sera avvertivo intensamente con un po' di affanno respiratorio,possono avere altre conseguenze?E se si, oltre
che a perdere peso(cosa che richiede parecchio tempo),possono essere oggetto di una qualche terapia?
La ringrazio ancora per la cortesia e la sollecitudine nelle risposte.

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Anche l'affanno - come dice lei - e' legato al fatto che lei e' almeno 15 kg di eccesso di peso.
Le palpitazioni sono verosimilmente banali extrasistoli, che sono il segnale che il suo cuore srta protestant
Riduca il peso, mangi meno cammiini un'ora al giorno, stia lontano da caffeina e derivati e, se il caso, dalla nicotina

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 570XXX

Grazie Dottore,
ardua impresa ma se è da fare farò del mio meglio.
Buona giornata