Riduzione dosaggio eliquis

Buongiorno.

Mia madre ha 78 anni e da 2 anni e mezzo è in cura con anticoagulante e antiaritmico a seguito di un ictus ischemico.

Il cardiologo, avendola trovata in buona salute, ha deciso di dimezzarle il dosaggio dell 'anticoagulante Eliquis (da 5mg a 2.5 mg al giorno).

Considerata l'importanza di tale medicina mi domando: è il caso di dimezzarlo così senza motivo?

Vi ringrazio anticipatamente.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 80,9k 2,9k 2
no non c s nessun motivo di ridurlo

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test