Utente
Buonasera Dottori, ho 27 anni, fumatore non accanio, 180cm x 65kg.
Fisico molto asciutto.
Premetto di essere stato sempre ansioso e preoccupato, ultimamente da circa una ventina di gg ho comprato una macchinetta della pressione, misurandola una volta al dì la sera, in questi ultimi gg però, vuoi per l'ansia e la preoccupazione, sto registrando valori un pó strani, ieri sera ho mantenuto una media di 145 su 90 di minima.
In un picco ho misurato 161 su 96! Si l'ho misurata molte volte, ho fatto pipì almeno 10 volte durante la notte il quale non sono riuscito neanche a dormire.
Stamane appena alzato era 145 su 88, dopo aver fatto la doccia ed essermi rilassato un pó era 131 su 84.
Devo preoccuparmi?
Il curante via telefono mi ha detto di controllarla nei prox 14 gg ma non di non allarmarmi eccessivamente.
Premetto di non aver mai sofferto di cuore, i miei genitori sono sani, i miei nonni hanno avuto problemi, quello paterno ha un pacemaker, quello materno soffriva di angina ed era cardiopatico
Sottolineo, inoltre, che poco fa ho fatto la prova a misurarla con un altro macchinario ed era 135 su 75.
Mentre due minuti prima col mio era 148 su 90! Potrebbe essere anche l'aggeggio?
Eppure è nuovo, ammetto di averlo comprato su Amazon ad un prezzo di 20.

Per ora sto avendo un leggero mal di testa, che mi prende lateralmente, oltre ovviamente ad essere di continuo teso in tensione

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
programmi con tutta tranquillità un ABPM, HOLTER PRESSORIO

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
Buonasera Dottore e grazie per la risposta. Sentirò domani stesso un cardiologo privato e glielo dirò. Volevo dirle ma una macchinetta per la pressione può essere tarocca? Perché in quella comprata in farmacia era di 127/75 cioè ottima mentre in quella mia su Amazon 138 su 88. A distanza di 2 minuti! Non vorrei che mi stia preoccupando per nulla! Di sicuro farò la visita a pagamento per sicurezza. I valori ottimali per un 27enne quali sono? I limiti massimi diciamo? Io ho letto che fino a 135 su 85 ci si passa sù

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
No guardi lei non deve andare ..a pagamento.
deve recarsi all Ospedale o alla università della sua Città,
er avere un esame attendibile dan cardiologo attendibile

arrivederxi
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente
Dottore mi scusi, perché dice di non andare dai privati? Intende per risparmio economico o perché non li ritiene affidabili? Purtroppo in questa situazione di coronavirus è tutto bloccato il SSN... Comunque poco fa ho rifatto una misurazione accurata, mi sono seduto mezz'ora dopo aver cenato facendo 4 rilievi:

138/85
131/81
127/74
124/66

Dopo 6 minuti dalla prima il valore è rientrato nel valore ottimale, questo mi deve confortare giusto? Se un soggetto è iperteso lo è in modo costante in teoria

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Lei scrive..andrò a fare la visita a pagamento per sicurezza...come se occorresse pagare per essere sicuri.

È un concetto che non condivido e mi disturba come Medico del SSN.

Inoltre anche il privato è bloccato dal Coronavirus .

I valori che lei riporta sono normali

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza