Attivo dal 2020 al 2020
Buonasera, ho 19 anni, un paio di anni fa mentre facevo una visita dal medico di base mi dice esegui delle visite perché sente il battito irregolare.
Quindi mi fanno ecocardiografia e i risultati sono normali ed è tutto ok.
Holter e i risultati sono.
Ritmo sinusale a frequenza cardiaca media di 84 bpm.
La frequenza cardiaca minima è stata di 45 bpm alle ore 5:01.La frequenza cardiaca massima è stata di 182 bpm alle ore 18:39.
Stabile la conduzione S-A ed A-V.
Sono stati registrati 26972 battiti prematuri sopra ventricolari organizzati in 167 casi in run e 31 battiti ectopici ventricolari.
Nulla di significativo a carico della fase di ripolarizzazione ventrincolare.
Faccio prova di sforzo Conclusioni:Test massimale per frequenza condotto a discreto carico e durata.
Negativo per segni o sintomi di ischemia
Negativo per aritmie con regolare profilo pressorio.
Nulla di rilevante.
Poi, all’età di 16 anni faccio ecocardiografia ed eco color doppler artiinferiori, Perché all’area delle caviglie come tutt’ora ci sono chiazze viola i Risultati sono Sistema arterioso:esameecografico:-assi femoro-poplitei e di gamba pervi bilateralmente regolari per decorso e calibro
-reperto intimale nella norma
Ecocolor doppler -assenza di alterazioni a livello dell’asse femoro-popliteo e degli assi di gamba a riposo.
Sistema venoso: esame ecografico; pervi gli assi del circolo profondo e superficiale bilateralmente
-assenti echi endoluminali patologici con vasi normocollasabili dall’esterno
-a livello delle giunzioni safeno-femorali e safeno-poplitee non si è evidenziato la presenza di reflusso venoso dopo la manovra di Valsalva
-continente il circolo profondo bilateralmente a riposo e dopo manovra di Valsalva.
E dopo questi anni decido di ricontrollare, e faccio l’ecocardiografia perché le mie unghie delle mani e dei piedi si presentano viola, e non riuscivo a respirare correttamente e il cardiologo mi ha detto è l’ansia che è tutto normale.
E che prendere pillole per circolazione a quest’età giovane non serve.
E nel ecocardiografia di oggi i risultati sono Vstd:41 vsts 27 sivtd:8 EF:70.00 ACC:0.00 Mvsi: 69.58 Rwt:0.33.
Nella descrizione c’è scritto tutto normale tranne DOPPLERMiTRALE:Minimo jet Rigurgitante.
E nelle conclusioni c’è scritto tutto normale tranne Minima insufficienza mitralica priva di significato emodinamico Indenne il pericardio
Le mie domande sono
-per le unghie viola essendo che ho fatto ecg è esclusa qualche patologia del cuore?

-Secondo voi devo fare qualche visita per la circolazione agli arti superiori?

In questi giorni a volte mi succede come se il cuore saltasse un battito e poi riprende o come se batte ma irregolarmente.
sono una persona molto ansiosa.
devo rifare l holter dato che sono passati anni?
E poi per questa minima insufficienza mitralica cosa è?
è pericolosa?
esce per qualche causa?
si può togliere nel passar del tempo?
o può peggiorare?
grazie

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Se lei ha davvero 26972 extra sopraventricolari anche in run lei deve eseguire diversi esami (funzionalita' tiroidea, RMN cardiaca...)
Mi pare impossibile che non le abbiano prescritto alcuna terpaia.
Mi mandsa per cortesia lo scanner del suo referto Holter?

me lo può inviare via mail a condizione che sia completo di dati anagrafici del paziente data e luogo della,struttura ,altrimenti per ovvi motivi medico legali non lo,prenderò neppure in considerazione .

Mail cecchinicuore@ gmail.com
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Attivo dal 2020 al 2020
Grazie per la risposta. Mi scusi è stato un mio errore non riportando,si li ho fatti già mi hanno fatto fare tutti gli esami per la tiroide ed non è uscito nulla

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Mi invii se vuole il suo Holter.

Altrimenti, arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza