Utente
Salve dottori

Rieccomi... ma questa volta con un motivo.
Dopo aver eseguito Holter 24h (esito negativo solo 2 extrasistoli sopraventricolari durante la notte) chiaramente mi ritornano le extrasistoli in maniera anche molto fastidiosa.
Un giorno, porco dopo pranzo, inizio a sentire una sorta di pressione allo stomaco e i battiti accelerati, compaiono diverse extrasistoli molto fastidiose e forti dalle ore 14 fino alle ore 17 più o meno.
Ho notato che oltre le extrasistoli avevo anche una tachicardia di almeno 130bpm per un breve periodo e di almeno 110bmp per 2 ore! Io onestamente mi sono un po' preoccupato e ho rifatto l'ecg ed ecocardiografia, tutto negativo se non per una anomalia aspecifica della ripolarizzazione.
Ora attendo di fare holter per lungo periodo e test da sforzo.


Secondo voi dovrei preoccuparmi?
Tutti gli esami che ho fatto, anche con diversi cardiologi, hanno dato sempre esito positivo ma temo di avere qualche malattia rara chessò tipo displasia ventricolare o sindrome di brugada.
BOH

Cosa mi consigliate di fare?
Grazie mille

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
le consiglio di intraprendere un percorso psicoterapeutico con uno specialista per l ansia

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso