x

x

La mia giornata tipo...da quando sto impaurito

👉Scopri come misurare la saturazione e come interpreare i valori

Salve dottori so che ho esagerato con le domande e tutto ma vorrei raccontarvi come mi sono sentito, una volta sveglio questa mattina mi sono alzato e in quel momento ho sentito un dolore assurdo alla mascella sono sceso a prendere la macchina, perchè dovevo fare un viaggio nel frattempo che aspettavo ho sentito una fitta al petto fortissima, ma è passata una volta in macchina almeno 1 ora e 20 minuti dopo ho sentito la stessa cosa dalla parte destra più o meno a termine viaggio mi sentivo un peso alla gola e il braccio sinistro come se non facesse parte del mio corpo oltre a questo a volte sentivo un dolore alla bocca dello stomaco quando mi siedevo che a tratti non mi faceva respirare oltre a questo sentivo anche pungere sul mio corpo solo sulla parte superiore, oltre a questo nulla, tornando a casa ho iniziato a sentire dolore alla schiena e dolore alla parte destra del petto dolore generico che dopo un’pò si è spostato sulla mia ultima costola destra rendendomi doloroso il respiro arriva cosi l’ora di cena in cui mi sentivo un’acidità in gola, prima fumando invece una volta finita la sigaretta ho iniziato a sentire un dolore che non riuscivo a localizzare ma che sentivo sul petto, detto ciò ho fatto due ecocardiogrammi l’ultimo ha individuato questo
Aorta=25mm
Apertura Aorta=18mm
Atrio Sinistro=28mm
AD=28mm
VD=28mm
SIV=10mm
Muro posteriore=10mm
I controlli del sangue mi sono usciti perfetti ora io non so davvero che cosa pensare, dal momento che ogni ECG esce normale e ogni ECOCARDIOGRAMMA esce ottimo e anche ogni controllo del sangue esce sempre perfetto non so davvero che cosa fare, oltre a sti dolori sento anche a volte proprio nel trapezio sinistro del collo alla parte dove c’è quella parte dove c’è il buco anche un formicolio sulla parte destra del petto
A volte il misuratore della sanitas mi dice che ho le sistole alte ma le diastole normali e mi segna
Non ho mai avuto casi di malati di cuore in famiglia tantomeno infarti angine e tutto il resto
Vi ringrazio in caso di celere risposta
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 91.4k 3.2k 2
Le ho già ridato in data 12 dicembre
Inoltre se fuma a 18 anni è evidente che fa finta di preoccuparsi del suo cuore
Sa bene che ha un elevato rischio di avere un infarto un ictus od un cancro

La saluto

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Dottore lei che cosa dice di sti sintomi se mi rispondesse mi farebbe stare tranquillo comunque ho diminuito nettamente la dose di sigarette giornaliere che da 15 è passata a 3 al massimo ho fatto anche i contorlli del sangue qualche 2 settimana fa e la troponina risultava normale
Se mi potrebbe rispondere mi farebbe un sacco piacere
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 91.4k 3.2k 2
( se mi potesse...non se mi potrebbe)
lei deve smettere di fumare è affidarsi ad uno psicoterapeuta

con questo concluso il mio consulto

cordialita

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso