Blocco di branca sinistra

Buongiorno e grazie per il servizio che offrite.

Vorrei porvi una domanda che ho fatto al mio cardiologo che mi ha dato una risposta che francamente non ho capito.

Nel 2014 a seguito di un ECG da sforzo ho scoperto di avere un BBSX a FC superiori ai 150 battiti.

Dopo accertamenti, purtroppo, sono stato sottoposto ad Angioplastica con impianto di 3 stent medicati e riscontro di malattia ateromasica non significativa diffusa.

Dopo oltre 1 anno il BBSX si riscontra anche nell'ECG di base quindi con FC di 70/80 battiti.

Da incompetente ho attribuito la cosa ad un peggioramento delle mie condizioni ma il mio cardiologo mi ha detto che ciò è dovuto alla terapia in atto: Nobistar, Plavix, Bivis, Rosuvostatina e che non mi devo preoccupare ma pensare solo alla prevenzione con controllo del colesterolo, della pressione e camminare 1 ora al giorno.

Cosa ne pensate?

Io sono preoccupato perché in caso di malore un ECG di base risulta inutile, non posso fare ECG sotto sforzo e mi sto tenendo controllato con ECOSTRESS FISICO ogni 2 anni.
L'ultimo di 1 settima fa con massimale di 163 battiti al minuto (101% Fc max) senza segni ecografia di ischemia.

Vi sarei grato se mi illuminaste.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70,1k 2,6k 2
È possibile,che il beta bloccante che assume faciliti la,comparsa di un BBsin.
Per,valutare l evoluzione della,sua grave coronarografia sufpggerirei periodici controllimdella scintigrafia miocardica sotto sforzo

arrivedèrci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille per la risposta .
Avendo fatto 7 giorni fa un ecostress massimale negativo per ischemia il prossimo controllo mi è stato fissato a fine anno . Se capisco bene Lei mi consiglia di sostituire l'ecostress con la scintigrafia sotto sforzo? In effetti anche il mio cardiologo mi ha anticipato che al prossimo controllo ,visto che sono passati 7 anni dagli stent, di aggiungere qualcosa di più all'ecostress (angio TC o scintigrafia).
Buona giornata
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70,1k 2,6k 2
Concordo con il suo Cardiologo in quanto la TC coronarica mostra immagini anatomiche e la scintigrafia quelle funzionali e del microcircolo

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Buona sera dottore, mi scuso se abuso della sua disponibilità ma sono veramente in difficoltà.
Le premetto che sono in un periodo con una grande ansia che mi provocano crisi di panico dovuta la fatto che in occasione del controllo con ecostress mi sono messo a navigare in modo compulsivo su internet trovando, ovviamente,solo brutte notizie in merito alla mia malattia coronarica . Da tempo ho un fastidio a livello del torace con punti dolenti al tatto che si estendono alla spalla sinistra al braccio sinistro e ai lati del torace. Si accentuano quando l'ansia mi assale e più aumenta il fastidio più vado in ansia .
Ho punti doloranti ovunque che, paradossalmente, non aumentano sotto sforzo . Infatti quando il livello di ansia diventa insopportabile vado a camminare per 3 km e non mi devo mai fermare per il fastidio al torace.
Di notte se sono tranquillo prendo sonno e non ho fastidi di nessun genere.
Ripeto, non è un dolore urente e profondo che sotto attacchi di ansia si trasforma in calore . Ho appena fatto un ecostress negativo per ischemia (101% FC) e il cardiologo mi dice che si tratta di problemi legati alla schiena.
Purtroppo mi sono messo in testa che potrebbe essere angina instabile e la mia mente è sempre li ai fastidi e a pensare ad un attacco cardiaco.
Posso avere anche la sua autorevole opinione in merito a questi fastidi? Le sono molto grato
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70,1k 2,6k 2
da come li descrive sono sicuramente NON di origine cardiaca
si tranquillizzi

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille per il servizio che offre.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa