scariche di battiti irregolari improvvise: possibile FA a 20 anni?

Egregi dottori,

sono una ragazza di 20 anni (compiuti oggi tra l'altro e festeggiati molto male visto l'episodio), normopeso, non fumatrice, assumo pillola anticoncezionale Effiprev in seguito ad un intervento per endometriosi in urgenza ad aprile.
in un momento di assoluta tranquillità ho avvertito una scarica di battiti irregolari che mi ha totalmente spiazzata e che è durata alcuni minuti.
Subito avvertito questo battito irregolare e veloce (non era una semplice tachicardia, era proprio un battito a cadenza non regolare), ho assunto cardicor 1, 25 (che mi era stato prescritto dall'infettivologo a marzo quando facevo uso di cortisone che mi dava tachicardia e OVVIAMENTE mai più preso.
Oggi l'ho preso dopo pochissimo da questa bruttissima sensazione, sono uscita poi all'aria aperta e il tutto si è un po' calmato (quindi non penso sia stato il cardicor ad agire così in fretta).
Sono rimasta terrorizzata dall'esperienza tanto che ancora mi sento un po' scombussolata.
Non voglio intasare i ps per queste cose, anche perché il 22 dicembre ho eseguito un holter ed era tutto a posto.
Per completezza allego i risultati:

CRITERI DI ANALISI:
prematurità SVPB 25 %
slivellamento ST: 200 V
sottoslivellamento ST: 110 V
Pausa: 2000 ms
RR lungo/pausa: Tutti i Battiti
Pause escluse dalla F.
C: no
Tachicardia 120 BPM
bradicardia 50 BPM
minima tac/brad: 3 min

REPORT FINALE
TOTALE QRS: 94380.

DURATA REGISTRAZIONE: 23 ore e 36 min
DATI ANALIZZATI: 23 ore e 35 min

REPORT FREQUENZA CARD:
F.
C min 42 alle 2:13:00
F.
C Max 130 alle 14:10:35
F.
C media 68

BATTITI SOPRAVENTRICOLARI:
singoli-- 97
coppie--1
runs:2
run più veloce: 128 BPM alle 00:00:58
run più lunga: 3 alle 00:00:58

BATTITI VENTRICOLARI

singoli: 3
coppie 0
runs:0

R su T:0

Pause: RR più lungo 1, 58 sec alle 21:46:39.


Da questo holter fatto dieci giorni fa mi ero tranquillizzata perché nei mesi scorsi avevo avvertito molte extrasistoli ma non erano nulla di preoccupante evidentemente.
Oggi però ho avuto questa sensazione bruttissima, che comunque è sicuramente durata un minuto o anche più per poi placarsi.
Potrebbero essere state extrasistoli e quindi non dovrei preoccuparmi visto l'holter di venti giorni fa oppure ho avuto un episodio di fibrillazione atriale.
Leggendo pare che la fibrillazione striale si manifesti proprio con questi battiti veloci e indubbiamente irregolari.

Aggiungo che ad ottobre 2019 ho effettuato un ecocardio risultato nella norma tranne per una possibile rete di Chiari che, sinceramente, non so cosa sia ma non penso desti preoccupazioni
Grazie a chi vorrà darmi cortesi delucidazioni,
i miei saluti più cordiali
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,4k 2,8k 2
Gia nell holter , peraltro,normale,,erano stati evidenziati 3 run di sopraventricolari quindi probabilmente ne ha presentsto uno più lungo.
niente di preoccupante

arrivedeci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno egregio Dottore,

La ringrazio di vero cuore mi creda per la sua tempestiva risposta. I due minuti di ieri con quel battito irregolare sono stati orribili, appena sentita quella strana sensazione in me si è instillato il panico più totale. Anche questa mia paura, sorta dopo aver sentito il cuore battere in maniera così strana, può aver contribuito a rendere l episodio, oltre che molto spiacevole, anche un po lungo?
Una volta all aria aperta devo dire che progressivamente la situazione è migliorata.

La ringrazio ancora e approfitto della sua conoscenza ed esperienza per una delucidazione: so che gli episodi di fibrillazione atriale sono molto rari in giovane età, ma di solito sono episodi in cui il battito anormale dura più di un paio di minuti giusto? Come si capisce se si tratta di un episodio di fibrillazione atriale meritevole di ps o di una cosa di scarsa importanza che passa da sé?
Mi scuso se la mia le sembrerà una domanda strana ma sono rimasta molto colpita dall episodio di ieri, forse dovrei tranquillizzarmi anche visto l holter normale di 20 giorni fa...

La ringrazio infinitamente per la pazienza e porgo i miei saluti più cordiali.
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,4k 2,8k 2
Guardi non capisco perche lei si sia fissata sulla f.a.
A parte che non sarebbe certo una cosa drammatica, ma poi e' perche ' lei si sia cosi impaurita per una banale aritmia.


Si tranquillizzi

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test