Dolore lato destro petto

Buonasera Dottori,

È da un paio di settimane che durante la giornata mi capita che mi venga un dolore che prende tutto il petto o solo il lato destro o stamattina ad esempio sotto l’ascella.

Non mi sembra di aver linfonodi ingrossati sotto l’ascella.

Ogni tanto mi sento stringere il cuore per pochi minuti.

Stamattina ad esempio mi sono messa in posizione pancia in giù e ho sentito un forte dolore/ bruciore al lato destro che poi si è irradiato all’ascella.
Mi sto iniziando a preoccupare perché mi capita poco durante la giornata ma quando capita mi sale l’ansia.

Premetto che fumo da due anni e che ho passato questo mese (quando mi è venuto il sintomo) a casa del mio ragazzo e famiglia, i quali fumano tutti in casa quindi ho praticamente passato tutti i giorni a respirare tanto fumo passivo.

Altra informazione che potrebbe esserVi utile è che lí faceva molto più freddo rispetto a dove sto ora e ne ho preso un bel po’.

Ultima cosa che non penso possa essere correlata è che ho mangiato molto cibo fritto, speziato rispetto a quello che mangio qui.

Ciò non vuol dire che ogni sera mangiavo hamburger, ma sicuramente ho mangiato molto più cibo spazzatura.
I sintomi sono aumentatati quando sono arrivata qui ma già a casa sua, non i primi giorni, si sono presentati.

Spero possiate darmi un orientamento diagnostico prima di andare dal medico di base


Grazie e buona serata
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70k 2,6k 2
non sono certo dolori cardiaci ne per tipo ne per durata

se continua a fumare alla sua eta ha un elevato rischio di cancro ictus ed infarto

ma evidentemente a lei del suo cuore non importa niente

arrivedeci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa