x

x

Cardiologia

👉Scopri come usare correttamente il saturimetro per misurare il livello di ossigeno nel sangue

Rivolgo questa domanda al Dott rillo.
ho 42 anni e so o sempre stato una persona emotiva.
In situazioni sia piacevoli che stressanti o eccitanti il mio cuore tende a avere tachicardie anche forti tipo 140 battiti.
Negli anni ho fatto svariati esami Holter Ecg ecocolordoppler e prove da sforzo tutti negativi a parte un po' di extra sistole sopraventricolari benigne.
Per qualche anno ho assunto un cardicor da 1, 25 come sintomatico dato dal mio cardiologo.
ora l'ho sospeso da un anno dato che sto bene ho pochissime extra e poche tachicardie.
Ora io mi chiedevo dato che il carattere non posso cambiarlo purtroppo sono emotivo se queste tachicardie possono crearmi problemi nel tempo.
Io ho i battiti a 80/85 pressione 135/75.Queste tachicardie mi prendono se faccio un esame un intervento chirurgico insomma quando sono messo alla prova.
Leggevo in un suo post che nel tempo possono dare somatizzazione.
spero in una sua risposta.
la ringrazio.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 93.4k 3.2k 2
sono somatizzazioni ansiose che non danneggiano certo il cuore

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Il dott rillo aveva parlato che nel tempo gli attacchi di panico potevano far venire la sindrome di Tako tsubo