Valori bpm allenamento

Salve, sono un ragazzo di 23 anni (85 kg per 187cm), sono un soggetto ansioso e ultimamente sto passando un brutto periodo con l'ansia e lo stress a causa dell'università, infatti a breve andrò da uno psicologo per risolvere questa situazione.

Dopo il periodo di inattività dovuto al lockdown vorrei riprendere l'attività fisica tuttavia sono preoccupato da alcuni sintomi.

Innanzitutto rispetto a qualche mese fa i miei bpm risultano più alti:
- 54/61 durante il sonno;
- 69/76 (raramente 80) a riposo;
- 90/110 camminando normalmente o alzandomi da posizione distesa o da seduto;
- 160/165 (correndo a velocità contenute su tapis roulant);
Inoltre mi sento affaticato quando provo a fare sport e sono preoccupato a svolgere anche le più comuni attività quotidiane.

Un altro sintomo che non mi era quasi mai capitato di sentire è la sensazione di un battito (a volte 2 o 3 battiti) avvertito (i) solitamente da steso, quando ciò avviene mi viene spontaneo anche respirare con la bocca per riempire i polmoni, non so se sia legato all'ansia o ad altri motivi cardiologici.

Ultimamente sto anche provando leggeri fastidi in tutta l'area del petto (sono fastidi non ben identificati, a volte bruciori altre volte piccoli doloretti, che avverto in varie zone, prevalentemente zona sx e alta)
In attesa di essere visto di persona da uno specialista (non prima di 10 giorni) vi chiedo se posso continuare una leggera attività fisica oppure devo fermarmi in via precauzionale.

Grazie
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 71k 2,6k 2
Portare la frequenza a valori cosi' elevati come lei indica non ha alcun senso e non fa bene ad alcun cuore, oltre che essere totalmenete inutile.

CAmmini, vada in bicletta come mezzo di trasporto, in piscina quando si potra'

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la disponibilità dottor Cecchini.
Quindi in allenamento mantengo una frequenza più bassa, per quanto riguarda gli altri sintomi invece sono riconducibili all'ansia?
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 71k 2,6k 2
Scusi ...ma lei si allena per cosa?

HA delle gare?

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Per evitare un'eccessiva sedentarietà, ero solito giocare a calcetto 1 volta a settimana prima del lockdown, ora sono fermo da 1 anno e vorrei riprendere uno stato di forma migliore.
Ma trovo difficoltà anche senza spingere troppo.

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa