Spavento per ecocolordoppler cardiaco

Buongiorno a tutti,

recentemente ho avuto palpitazioni soprattutto dopo mangiato la sera , ho effettuato uno screening cardiologico.


ECG normale, visita ok, pressione 140/85 di pressione.
in cura con Bifrizide

Quello che mi preoccupa è il referto dell' ecocolor doppler

Il cardiologo mi ha detto che non ci sono grossi problemi e che va bene ma leggendolo mi è presa un ansia terribile

Riporto il referto


Ventricolo sinistro di normali dimensioni (ldvd 51mm) spessori parietali aumentati rispetto alla norma (SIV 13mm PP11 mm)

Disfunzione diastolica di primo grado

Non evidenti alterazioni della cinesi segmentaria, Indici d fuznione sistolica conserveti (FE 58 %)

Atrio sinistro di normali dimensioni (ai limiti superiori della norma 4033mm)

Cavita cardiaache destre di normali dimensioni, normale cinesi del ventricolo

insufficienza tricuspidalica di entita trascurabile.
Normale pressione in arteria polmonare.


Lieve ectasia della radice aortica (39mm) e normali dimensioni di aorta ascendente (32 mm) per il tratto esplorabile con la metodica con valvola aortica apparentemente tricuspide, normale movimento delle cuspidi.


Vena cava inferiore normale con conservata risposta inspiratoria.


setti apparentemente integri

Pericardio: assenza di versamento pericardico
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,9k 2,9k 2
Lei ha un ventricolo con pareti ispessite ed una lieve ectasia aortica..
Cerchi di dimagrire mangiando meno e camminando un'ora al giorno e di mantenere la pressione arteriosa al di sotto dei 130/80 mmHg

Cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Prof. Cecchini , e grazie per la sua risposta che per me conta molto , essendo lei uno stimatissimo cardiologo.

Allora il cardiologo mi ha detto che il mio cuore è in buona salute alla fine della visita , non mi ha menzionato tutte queste cose, quindi puo rileggendo a casa il referto mi sono impaurito

lieve ectasia della radice aortica che significa che svilupperò un aneurisma?
39 mm ho , quale è il range dei valori normali?

le pareti del ventricolo sinistro ispessite ...

disfunzione diastolica primo grado

lieve IM

se è in buona salute perhè tuute queste cose

Capisce che un non addetto ai lavori si spaventa leggendo il referto.

Mi puoi dire cosa ho e cosa rischio , sono grave?

grazie di nuovo Prof Cecchini

Cordialmente
[#3]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno ,leggendo alcuni trattati ho trovato questi valoricome limiti di norma della radice dell' aorta:

Possono essere considerati valori limite di riferimento: radice aortica: 40 mm. aorta ascendente: 37- 40 mm. aorta discendente: 28 mm.

se io ho 39 alla radice e 29 all' ascendente , mi spiega perchè nel referto è indicata lieve ectasia?

39 è nel range dei valori

Serve a far incrementare il numero di ecocardiodoppler da fare con conseguente aggravio delle spese mediche?

grazie a tutti per la risposta

cordialemente
[#4]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,9k 2,9k 2
Innazitutto questa domanda la deve porre a chi ha stilato il referto che certo non sono io
Il valore e' ai limiti alti, pdrche capisce uno due millimetri si fa presto ad aumentare.


Per quanto ruguarda questa frase , che io ritengoo offensiva nei miei confronti, dal momento che io le rispondo gratuitamente e non pagato ai suoi quesiti, evito cio' che mi verrebbe istintivo riponderle, e solo perche siamo su un sito pubblico

"Serve a far incrementare il numero di ecocardiodoppler da fare con conseguente aggravio delle spese mediche?"

Quindi la saluto, nonostante che la sua maleducazione non lo meriterebbe

cecchini




Con questo la saluto

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test