Prova da sforzo e qtc breve

Salve gentili dottori,
Sono una donna di 24 anni che circa un mese fa vi ha scritto per un consulto in merito a numerosi accertamenti per un sospetto qt lungo diagnosticato tramite ecg da una vostra collega.
Tuttavia, dopo vari controlli ed esami eseguiti da altri medici fortunatamente la diagnosi è risultata non corretta.
Come mi era stato consigliato al PS ho eseguito un ecg da sforzo che nonostante la sua breve durata per il mio poco allenamento risulta essere nella norma, se non fosse paradossalmente per un accorciamento significativo del qtc durante l'esame.
Già nel primo tracciato della prova il medico ha segnato a penna un qtc di 300 ms con una Fc pari a 130 Bpm.
Sebbene io non voglia arrecarvi disturbo, vi chiedo, qualora fosse possibile, di poter dare uno sguardo al mio test, al fine di avere un vostro parere e nella speranza che i valori del qtc possano essere più alti rispetto a quanto riportato dal collega.
Mi scuso ancora per la richiesta.
In attesa di una vostra risposta vi porgo Cordiali Saluti.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 80,9k 2,9k 2
se vuole puo' inviarmelo alla mia mail, purche completo dei darti anagrafici luogo data e nome della struttura, altrimenti per ovvi motivi medico legali non potro 'refertarlo
cecchinicuore@gmail.com
Quando invia la documentazione faccia riferimento al titolo del suo consulto.

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test