x

x

Battiti elevati sotto sforzo

Ciao a tutti e da un po di tempo ormai che da quando ho avuto poliposi nasale, concha bullosa, ipertrofia dei turbinati, setto deviato e soffro anche di rinite allergica purtroppo (ma le cose che ho descritto prima le ho curate 3 mesi fa ho fatto un secondo intervento al naso) praticamente mi capita che come faccio 4 rampe di scale ho i battiti accelerati e questo è normale lo so però a me succede che i battiti rimangono alti anche per una mezz'ora buona prima di recuperare la stabilità dei battiti ci metto un po di tempo... Premessa che da quando ho avuto quei problemi sono stato 1 anno e più fermo facevo e faccio una vita abbastanza sedentaria mi muovo molto poco ma essendo che ho 25 anni comunque sono abbastanza giovane anche un sforzo così di poco conto non dovrebbe darmi tutti questi problemi, praticamente mi succede che facendo un poco di sforzo mi aumenta subito il battito cardiaco e comincio a notare subito una difficoltà a respirare e a sentire il naso chiuso in più sento che ho una sensazione di muco in gola in aumento secondo voi può essere che la rinite incida sullo sforzo?
Generalmente ho i battiti sui 125/130 quando mi capita ciò e non riesco a capire se questo dipende da ansia oppure da altro... Secondo voi cosa potrebbe essere?
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 91.5k 3.2k 2
Sono valori frequenti per persone non allenate.
Non vedo motivo di preoccuypazione

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Va bene la ringrazio dottore per la risposta

La rinite è una malattia infiammatoria del naso molto diffusa, può essere allergica e causare prurito, ostruzione nasale, starnuti. Diagnosi, cure e complicanze.

Leggi tutto