Dolore toracico , dispnea e tachicardia post coronavirus

Buongiorno,

Questa estate ho avuto il coronavirus che mi è durato 35 giorni, solo un po’ di febbre e stanchezza, apparte Tachipirina non ho assunto alcun farmaco.

Al trentacinquesimo giorno dopo mi reco in prontosoccorso in quanto accuso forte dispnea da 2/3 giorni, forte dolore toracico , tachicardia e inappetenza.

Non mi fanno subito l’elettrocardiogramma ma dopo più di un ora dopo 20 gocce di valium perché secondo loro ero troppo agitata e prima dovevo calmarmi.

Pressione sanguigna 150/90 dicono lo spavento
Nelle analisi del sangue LDH è alterato con un valore di 282 in un range massimo di 220 e CPK MB a 45 con un range massimo di 25 e un leggero innalzamento dei nitrofili a 10, 90 in un range massimo di 10.
Inoltre anche la colinestarasi plasma a 14764 con un massimo di 12669.
Mancavano enzimi cardiaci, troponina ecc).

Mi dimettono ma i miei malori continuano difatti mi reco in prontossocrso dopo un giorno.
Qui tutto nella norma, enzimi cardiaci compresi solo un abbassamento leggero di:

Mioglobina: 21 in un range compreso tra 25-58
GPT: 9 in un range compreso 12 e 14.

Ho solo notato un innalzamento di fibrinogeno nei due giorni da 330 a 380 nei due rispettivi prontossocorsi.


La mia domanda è posso aver sviluppato una miocardite con quei valori di ldh e cpk mb alterati?
Non mi è stato fatto alcun ecocardiogramma.
Inoltre da quando è finito il covid io ho sempre tachicardia e pressione che si aggira intorno 103/63, 110/70 a volte 118/65.

L’ultimo episodio di forte tachicardia come un martellamento è stato due giorni fa, ero tutta pallida mani e piedi gelidi e i battiti sopra i 130, recata in prontossocorso mi fanno solo ecg sempre con la diagnosi attacchi di panico.
Dottore mi perdoni ma veramente non posso più sentire questo termine, ormai qualsiasi dolore è per loro un attacco di panico!
Devo eseguire qualche esame?

In attesa di una gentile risposta porgo cordiali saluti.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 77k 2,8k 2
Deve solo eseguire un dosaggio di Troponina HS, CPK mB e D dimero, cosi si tranquillizza

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore, la ringrazio per la sua gentile risposta, in seguito al accaduto dove mi hanno trovato questi due valori sballati ovvero il 24/08 sono tornata in prontosoccorso il 26/08 sempre per i seguenti dolori li la troponina era 0,004 , D-dimero 182 e cpk mb in regola ora non ricordo il valore. Praticamente in due giorni gli esami si erano ripristinati! Mi consiglia comunque di rifarli?
Per quanto riguarda la pressione tutto ok? I miei battiti giornalmente sono intorno 80 se mi agito superano anche i 100, mentre la notte sono normali tipo 65 così.
A volte quando mi sveglio sopratutto se dormo nel pomeriggio ho tachicardia e tremori interni oppure vampate di calore alternate a brividi durante la giornata.
Grazie per la sua gentile disponibilità!
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 77k 2,8k 2
Quindi esami normalissimi
Deve curare l'ansia con uno specialista

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottore e grazie per la sua gentile risposta, posso chiederle una cortesia ? Posso mandarle per email il mio ultimo elettrocardiogramma fatto un ora dopo il malore ?
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 77k 2,8k 2
Se vuole puo' inviarmelo via mail, purche completo dei dati anagrafici stampati sul tracciato o copertina ,con il nome data e luogo dove e' stato eseguito, altrimenti per ovvi motivi medico legali non potro' refertarlo.

mail: cecchinicuoregmail.com

Se me lo inviasse mi segnali il suo post qui su Medicitalia, cosi io possa risalirne.

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6]
dopo
Utente
Utente
Dottore grazie per la sua gentile disponibilità , il referto è stato mandato al suo indirizzo mail!
[#7]
dopo
Utente
Utente
Buonasera Egregio Dottore ,

Oggi dopo pranzo mi sono misurata la pressione :

Prima misurazione : 133/99 battiti 80

Seconda misurazione : 102/62 con 82 battiti e aritimia

Terza misurazione : 98/62 con 78 battiti.

Dopo pranzo mi sono addormentata è risvegliata dalla tachicardia , ma non so indicarle i battiti perché mi fa restare immobile.. dopo 5 minuti è passata! Non è la prima volta che mi succede sopratutto dopo pranzo !
Inoltre ora ho rimisurato la pressione che è 98/59 con 92 di battiti ! Ho anche una leggera e fastidiosa nausea e malessere generale dopo questo risveglio.
(Ieri la pressione era anche 93/56 con 80 battiti)
In attesa di una sua gentile risposta le porgo cordiali saluti!
[#8]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 77k 2,8k 2
Programmi un banale Holter cardiaoc delle 24 ore.
Cosi' almeno di tranquillizza

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#9]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore e buona domenica!

Quindi lei mi consiglia l’holter in quanto potrebbe esserci veramente qualcosa di cardiaco oppure per tranquillizzarmi?
[#10]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 77k 2,8k 2
Ma lei legge le mie risposte?

"cosi almeno di tranquillizza".

santo cielo

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Il Covid-19 è la malattia infettiva respiratoria che deriva dal SARS-CoV-2, un nuovo coronavirus scoperto nel 2019: sintomi, cura, prevenzione e complicanze.

Leggi tutto

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test