Fitte(crampi) lato del cuore fortissimi a cadenza quasi giornaliera a volte collegato a vampate

Salve a tutti sono ormai un mese e più che ho fitte fortissime al lato del cuore con a volte associate forti vampate di calore e innalzamento della frequenza cardiaca.
Ormai non riesco più ad avere una vita normale da quando a Gennaio ho iniziato ad avere forti episodi di tachicardia ma dopo tantissimi esami (holter, Ecg, Ecocuore, Angiò Tac, Prova da sforzo, e tantissimi altri esami) è stata curata solo con Bisoprololo da 10 mg una compressa al giorno.
Ho consultato due cardiologi che dicono per loro il cuore sta bene ma resta il fatto che io debba essere dipendente da beta bloccante per avere una vita normale inoltre queste fitte non mi fanno avere una vita normale perché sono molto frequenti.
Altri fastidi sono fitte alla testa non molto frequenti e ad altri punti come stomaco e intercostali.
Vi chiedo un aiuto perché non posso più lavorare ne fare sport perché a volte non riesco a recuperare dallo sforzo.
Confido in una vostra risposta e buona serata.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 108.1k 3.6k 3
Per cio' che rigiuarda le fitte queste non sono certo di origine cardiaca.
Riguardo invece i valori di frequenza cambierei beta bloccante (es atenololo o nadololo)
Ovviamente un calo notevole del suo peso risolverebbe il suo problema probabilmente senza necessita di farmaci

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso