Dolore al braccio sinistro e formicolio/pesantezza vi prego rispondete vivo con l’ansia

Buonasera dottori, ho fatto da poco 17 anni (servono 18 per un consulto, lo so, infatti ho chiesto il consenso a mia mamma) mi presento, sono sebastiano e da 2 giorni ho un dolore che spesso è un fastidio lungo il braccio sinistro ma più spesso parte dal gomito fino al polso.
A volte ho formicolio, con dolore al gomito e a volte alla mano e dita.
Ed è come se a volte mi sentissi quel braccio più pesante dell’altro.
Recentemente ho fatto una ecografia al cuore, più la ecografia dove si vedono i liquidi (arancione e blu tipo) ed è uscito tutto apposto, in più ho fatto un hotler 24h che feci pure 3-4 mesi fa, in entrambi tutto apposto.
1 mesetto fa ho pure fatto analisi sangue generali ed è uscito tutto nella norma.
Io ora mi chiedo, devo preoccuparmi o no?
Io sono un tipo ipocondriaco, ma di brutto, e passo il tempo nel terrore e pensieri brutti, pensando al peggio.
Faccio attività fisica giornalmente e mi sento in forma, non ho dolori al petto quando faccio sport/palestra o affaticamenti, insomma nessun sintomo di infatto se non appunto quello che ho scritto sopra.
Perfavore rispondetemi perché ormai il cardiologo mi disse che è tutto apposto ma questo problema è apparso da pochi giorni.
Grazie mille!! ! ! ! ! ! !
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 108.4k 3.6k 3
( si scrive a posto e non apposto..)
il dolore descritto è tipicamente osteomuscolare e non certo cardiaco sia per tipo che per durata

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
Utente
Utente
Grazie mille dottore, su consiglio di un amico ho preso un oki, oggi e ieri, e il dolore è sparito quasi del tutto.
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 108.4k 3.6k 3
Come vede...


cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
Utente
Utente
Buonasera dottore, visto che siamo nel tema volevo chiederle se sentire una leggera pressione al petto sinistro ogni tanto deriva dai muscoli o dal cuore non fa assolutamente male, ma sento come una pressione di 1 secondo un paio di volte al giorno. Grazie mille
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 108.4k 3.6k 3
Il tipo e la durata dei suoi sintomi escludono un' angina che poi alla sua eta' non esiste

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6]
Utente
Utente
Grazie mille dottore, ultima domanda poi non la disturbo più. Con gli esami che ho fatto si possono escludere malattie importanti del cuore? Secondo lei si dovrebbero fare test approfonditi oppure in assenza di sintomi allarmati e l’età non serve? Mia nonna soffriva di problemi al cuore abbastanza gravi e nel 2019 è venuta a mancare per un infarto e questo mi da una leggera ansia visto che in teoria sono più predisposto.
[#7]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 108.4k 3.6k 3
Non deve fare alcun accertamento alla sua eta'.
Se facesse sport un ECG da sforzo ed un eco ogni anno


cordialita'

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#8]
Utente
Utente
Mi ripresento dottore. Premetto che ora mi trovo in Germania e i dottori sono abbastanza duri. Sono andato dal cardiologo dove ho effettuato esami precedenti e mi ha detto che l’ecg da sforzo me lo fa solo se me lo dice il mio dottore di base perché non è stato trovato niente negli altri esami. Ho detto che faccio sport, anche abbastanza intenso, ma ha detto che non può farmelo così perché voglio io. Devo insistere e andare dal dottore di base? È importante farlo?
[#9]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 108.4k 3.6k 3
Si certo che e' importante farlo se fa sport.

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#10]
Utente
Utente
Quindi il medico di base è obbligato a farmelo fare? Giusto? Perché qua purtroppo o per fortuna non fanno test a caso o senza sintomi effettivi. Comunque grazie per il consiglio dottore, vedrò come fare. Una buona giornata
[#11]
Utente
Utente
Buonasera dottor cecchini sono sempre io, volevo chiederle una cosa più che altro per tranquillizzarmi, neanche cerco su internet perché so che ne uscirei disperato. La pressione da angina, in teoria, dovrebbe sentirsi dietro allo sterno, o almeno in profondità . Giusto? Io invece sento quella pressione ogni tanto ma molto superficialmente. E l’ho sentito pure al braccio destro uguale e sopra la pancia, cosa che mi tranquillizza perché se diffuso in teoria è muscolatura. Mi dica lei cosa ne pensa, una buona serata e mi scusi il disturbo!
[#12]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 108.4k 3.6k 3
No non e un obbligo... è una cosa intelligente da farsi se si pratica sport.
Anche guardare a destra e sinistra qua do si attracpversano le strisce non è obblogstorio...ma è intelligente farlo

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#13]
Utente
Utente
Beh certo dottore, ma se non me lo fanno fare io cosa posso farci? questi senza sintomi non mi fanno fare niente..una buona serata
[#14]
Utente
Utente
Buonasera dottore, lasci stare la mia risposta precedente. Ho una domanda che neanche internet riesce a rispondermi una arteria o comunque un vaso sanguigno possono causare dolore? Al braccio avevo dolori forti a volte fortissimi, pulsanti, proprio dove passa l’arteria, e pensavo fosse quello..il dolore si è presentato un venerdi e dopo 2 settimane circa una sera ha ricominciato a farmi malissimo e pulsarmi. Da quella sera tutto apposto ma volevo chiederle se può essere un sintomo di una magari ostruzione o qualcosa del genere. Grazie mille dottore
[#15]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 108.4k 3.6k 3
tutto a posto e non ...apposto..)

Ma che c'entra l'arteria per dolori muscolari.
Le sconsiglio di girovagare su Internet a trovare diagnosi bizzarre..

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#16]
Utente
Utente
Ha ragione dottore, e mi scusi per gli errori grammaticali. Volevo chiederle una ultima cosa per chiudere tutti i miei dubbi. Spesso quando mi alzo, soprattutto da sdraiato, i battiti mi salgono un botto. Non mi succede sempre, e dopo pochi minuti scende, volevo chiederle se è normale. Mi succede soprattutto di sera, quando mi sento stanco. Ho già effettuato un hotler 24h, ben due volte, tutto apposto. Può essere una risposta anomala del corpo? Grazie mille e mi scusi per tutte le domande.
[#17]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 108.4k 3.6k 3
(..., ben due volte, tutto apposto. ..) vedo che ha compreso la segnalazione che le ho fatto...

Detto questo lei ha delle somatizzazioni ansiose; stia lontano da caffe e derivati, sostanze stupefacenti ed ovviamente dal fumo

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#18]
Utente
Utente
Grazie mille per le risposte. Volevo chiederle un’altra cosa che ormai mi accompagna da mesi. Quando sto a letto sul fianco sinistro, a volte è come se mi sentissi i battiti poco sotto l’ascella, a livello del cuore. È molto fastidioso e quando succede non nego che mi cago po sotto. Può succedere anche, che dopo che ci sto tanto, avverto un leggero dolore sempre a quel livello. Per questo anche, dormo sempre sul fianco destro. Avendo avuto un hotler 24h, quindi anche di notte, dove spesso mi giro perché mi sveglio quasi sempre sul fianco sinistro, si sarebbero viste delle anomalie che causano questo fatto? Premetto che nel hotler sono state rilevate 3 exstrastitole sopraventricolate, cosa ne pensa? Lo riferisco al mio cardiologo? Grazie mille
[#19]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 108.4k 3.6k 3
Lei ha somatizzazioni ansiose....
Non ha alcun sintomo riferibile al suo cuore

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#20]
Utente
Utente
Buonasera dottore, può essere, ma allora le chiedo, perché tutto sul lato sinistro e sul destro niente? Pure ora ad esempio ho male sotto alla ascella e al lato del petto sinistro, a volte ancora il braccio, che però a volte non lo nego mi fa male pure sulla sinistra. Io non mi preoccuperei per questi dolori, la cosa che mi manda in crisi è il fatto che siano fissi sulla parte sinistra, dove sta il cuore, sottovalutando magari. Buona serata
[#21]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 108.4k 3.6k 3
E' semplicement,e un caso che siano a sinistra, e poi il dolore cardiaco (che ha caratteristiche del tutto diverso da cio che racconta lei) e solitamente retrosternale e quindi centrale

si tranquillizzi

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#22]
Utente
Utente
Buonasera dottore, volevo chiederle una ultimissima cosa. Ultimamente tutto a posto, se non i soliti dolori al braccio, che le chiedo, alcuni possono essere di origine ansiosa? E poi, un dolore al lato del torace, esattamente sotto alla ascella, altezza cuore, può essere un dolore cardiaco? Il dolore a volte si irradia al capezzolo, a volte sento proprio male al capezzolo. Può essere anche dalla mammella? L’unica mia paura è che sia cardiaco anche se non ho mai visto dolore cardiaco in quel punto, ma non si sa mai. Grazie mille
[#23]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 108.4k 3.6k 3
23 ESIMO ED ULTIMO POST DA PARTE MIA...

Le ho spiegato piu' volte che sono dolori muscolari.

Liberissimo di credermi o meno ma la prossima volta scriva "NON per il Dott. Cecchini" in modo che altri cardiologi le possano rispondere, perche' io personalmente non le rispondero' piu' sui medesimi quesiti, cosi evitiamo mdi perdere tempo sia lei che io...
Il mio consulto finisce qui
cordialita'
cecchini''

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#24]
Utente
Utente
Buonasera dottor cecchini, se mi vuole rispondere sono contento, sennò pace amen. Ho effettuato un hotler pressorio, media di 135-140, limite della norma. Il cardiologo non mi ha più detto cosa fare, mi misuro ogni tanto la pressione e sta sempre sui 130-140, secondo lei devo riferire al medico di base? Lessi che la pressione alta col tempo può causare danni, (non sono preoccupato di questo dato che pratico un sacco di attività fisica e ho uno stile abbastanza salutare) ma volevo chiederle se per il corpo è meglio averla bassa quindi prendere delle medicine della pressione, o va bene anche cosi. Buona serata
Ansia

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto