Bbdx completa e aneurisma del setto interatriale

Salve.
A seguito di un controllo cardiologico periodico mi è stata riscontrata all'ECG un blocco di Branca destra completo mai evidenziato nei miei, pur numerosi, controlli precedenti.
Di contro era a me noto un'aneurisma del setto interatriale senza shunt a cui mai nessun cardiologo ha dato peso.
La visita cardiologica è stata completata con un accurato ecocolordoppler cardiaco che, anche questa volta, è risultato negativo per anomalie cardiache a parte la conferma del succitato aneurisma (che, tra l'altro, ha anche mia madre che oggi ha 75 anni).
Per completezza di informazioni non ho sintomi evidenti da riferire se non intermittenti sensi di sbandamento di cui soffro da oltre 20 anni e per i quali ho avuto più volte diagnosi di VPPB rientrate sempre con opportune manovre specialistiche e/o esercizi domiciliari.
Aggiungo che pratico corsa amatoriale da oltre 12 anni con 3 (a volte anche 4) allenamenti settimanali con percorrenza di 10 km circa a volta e velocità abbastanza sostenuta con battiti medi pari a 150/mn.
Il cardiologo che ha evidenziato il problema di conduzione mi dice che potrebbe essere dovuto all'aneurisma del SIA e mi ha consigliato di eseguire un test ecotranscranico con microbolle, oltre ad un holter H24 per capire come si distribuisce il blocco durante la giornata (un anno fa ho fatto holter 48 ore assolutamente negativo).
Tuttavia mi ha rassicurato che questo blocco non è pericoloso per la mia vita spiegandomi anche come continua a funzionare il cuore quando ci sono queste anomalie specifiche.
Ha aggiunto che posso continuare ad allenarmi alla luce anche della negatività dell'ecografia cardiaca, cosa confermatami anche da un aritmologo amico da me interpellato.
La mia FC a riposo è mediamente inferiore a 60 battiti con punte di 52/53 al risveglio.
La pressione arteriosa media è 130/90 e non assumo nessun farmaco in generale se non la melatonina da una decina di giorni.
Le mie domande sono le seguenti: un bbdx di nuova insorgenza potrebbe essere dovuto ad altre cause, oltre all'aneurisma di cui sopra, che dovrei approdondire?
Posso continuare a praticare la corsa, visto anche che non faccio più gare da anni?
Infine una BBX completa potrebbe essere una modificazione conseguente allo sport di resistenza che pratico da anni visto che ho anche un leggero ispessimento del ventricolo sinistro che il cardiologo ha imputato all'attività fisica?
Grazie per la cortese risposte che vorrete darmi e cordiali saluti a tutti.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 105.5k 3.5k 3
Vede l'attivita fisica che lei pratica con piacere in realta' non fa piacere neppure al cuore piu sano
Tanto e' vero che nessun animale al mondo fa cio che lei pratica.

"
mi ha consigliato di eseguire un test ecotranscranico con microbolle, oltre ad un holter H24 per capire come si distribuisce il blocco durante la giornata (un anno fa ho fatto holter 48 ore assolutamente negativo)."

In realta' il est a microbolle serve ad escludere che lei abbia una pervieta' del forame ovale o meno oltre che l'aneeurisma
L' holter serve a valutare se lei abbia o meno un BBdx costante od intermittente

A priori suggerirei piccole dosi di aspirina quotidiane

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buonasera e grazie innanzitutto per la sua esaustiva risposta. Due curiosità se mi consente ancora:
1) anche solo un'"aneurisma" del SIA senza forame pervio potrebbe causare un BBD completo

2) Vi è differenza se il BBD fosse costante o intermittente?

Grazie ancora e scusi se ho approfittato di lei.
Cordialità.
[#3]
dopo
Utente
Utente
Riposto per il Dr. Cecchini...Molte Grazie

Buonasera e grazie innanzitutto per la sua esaustiva risposta. Due curiosità se mi consente ancora:
1) anche solo un'"aneurisma" del SIA senza forame pervio potrebbe causare un BBD completo

2) Vi è differenza se il BBD fosse costante o intermittente?

Grazie ancora e scusi se ho approfittato di lei.
Cordialità.
[#4]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 105.5k 3.5k 3
in Ordine

1-no
2- certo che si, per qyuesto dovrebbe esguire un
Holter...

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#5]
dopo
Utente
Utente
Grazie Dottore. Quanto prima eseguirò un holter e la terrò aggiornata.

Buon lavoro.
[#6]
dopo
Utente
Utente
Per il.Dottor Cecchini.
Egregio,
in continuità con il consulto all'oggetto le riporto esito holter H24:
Ritmo sinusale, FC medi 63 BPM (minima 40 BPM alle 23.40 e massima 106 BPM alle 09.06).
Pause superiori a 1.5: zero
Ectopatie ventricolari: 1 di cui 1 isolate, zero
e coppie VE e zero V-Runs, zero episodi di Bigeminismo ventricolare e zero episodi di trigenimismo ventricolare.
Ectopatie Sopraventricilari 5 di cui 5 isolate, zero coppie e zero Runs. Zero Episodi Bigeminismo e trigenimismo SVE.
Non modifiche dell'ST-T.
HRV SDNN: 219, Indice SDANN: 214.

Holter definito normale dal cardiologo.
Le mie domande sono:
Il BBDX è assente a quanto pare, giusto?
Se è assente, almeno da ciò che dice il referto ovviamente, significa che è intermittente o che non esiste affatto?
Nel caso fosse intermittente, invece, è una cosa più positiva o è uguale a se fosse costante?

Grazie per la sua consueta disponibilità e cordiali saluti.
[#7]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 105.5k 3.5k 3
Se il BBdx fosse davvero completo si vedrebbe all' Holter , mentre se fosse incompleto non si puo' vedere.

se vuole mi puo' inviare il tracciato ECG basale via mail purche completo dei dati anagrafici e del timbro della struttura presso la quale e' stato effettuato altrimenti, per motivi medico legali non poso refertarlo.
FAccia per cortesia riferimento al post in questione...
mail: cecchinicuore@gmail.com

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#8]
dopo
Utente
Utente
Perfetto Dottore, approfitterò sicuramente della sua preziosa disponibilità e le invierò quanto richiesto a mezzo email una volta rientrato a casa poiché sarò fuori per lavoro almeno fino a domani.

Grazie mille e buon lavoro.
[#9]
dopo
Utente
Utente
Dottor Cecchini buonasera.
Già mi ha risposto a mezzo email relativa al tracciato dell' holter 24h eseguito qualche settimana fa, confermandomi anche che è assolutamente negativo e che non vi è traccia di BBDX almeno in questo esame. Ho proseguito l'iter diagnostico consigliato dal mio cardiologo e come anche da lei suggerito, con eco cardiaca transesofageoa il cui risultato è il seguente:
- SIA aneurismatiche con minimo shunt sinistro-destro in condizioni basali
- Al test con microbolle evidenza di shunt destro-sinistro dopo manovra di Valsalva, di grado lieve (< 10 microbolle).
- Auricola sinistra bilobata con bassa velocità di svuotamento.
- Radice aortica ed sorta ascendente di normale calibro.
- Aorta toracica discendente di normale calibro e morfologia.
Conclusioni: pervietà di PFO con minimo shunt.

I cardiologi dell'ospedale parenti all'esame ( lo hanno visto almeno in tre di loro che erano nella stanza) mi hanno riferito di stare tranquillo e che non bisogna fare nulla perche è una cosa davvero lieve. Volevo un suo cortese ed autorevole parere e la saluto cordialmente.

PS. poiché da una settimana ho la pressione minima intorno a 95 con 130 di massima, è il caso di cominciare una terapia oppure, dato che corro 3/4 volte a settimana, vedo prima come va cominciando una dieta attenta con eliminazione del sale e di tutti gli alimenti ipercalorici (dolci in primis) di cui negli ultimi due mesi ho ecceduto nel consumo?
[#10]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 105.5k 3.5k 3
Il difetto interatriale appare davvero modesto e non necessita di essere chiuso.
Può provare ad incrementare l attività fisica eliminando più che altro il sale ma probabilmente dovrà assumere farmaci per la ipertensione

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#11]
dopo
Utente
Utente
...ultimissima curiosità e poi mi taccio, ma il BBDX completo evidenziato dall' ECG e non presente poi nell'holter 24 h eseguito successivamente, potrebbe essere dovuto a questo modesto difetto interatriale visto che i cardiologi che mi hanno assistito hanno escluso altre cause oggettive ed importanti?

Grazie mille.
[#12]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 105.5k 3.5k 3
Se il BBdx fosse incompleto NON si vedrebbe all Holter

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#13]
dopo
Utente
Utente
Perfetto. Grazie mille per il servizio e per la sua estrema chiarezza nelle risposte senza tanti giri di parole. Buon lavoro.

L'ipertensione è lo stato costante di pressione arteriosa superiore ai valori normali, che riduce l'aspettativa di vita e aumenta il rischio di altre patologie.

Leggi tutto