Utente 493XXX
Gentili dottori,
Nel 2008 avendo paura che il problema di eruttazioni frequenti potessi essere causa di ernia iatale ho eseguito Rx Bario con doppio contrasto che risulto negativa.
Nel 2014 dopo alcuni doloti addominali fevi una gastroscopia che dimostro cardias in sede sensa ernia. Oggi avverto alcune eruttazioni frequenti dopo pasti o anche senza pasti. Ho paura che possa essere ernia iatale. Può comparire dal 2014 ad Oggi? Ho 33 anni Sono alto 1.90 e peso 55kg. Può essere Ernia? Ho molta paura

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Può comparire dopo anni, ma i suoi disturbi non sono necessariamente legati all'ernia.


Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 493XXX

Grazie prof Cosentino
Oggi ho fatto una vista gastroenteroliga con uno specializzando, gli ho portato tutti gli esami che ho fatto (Mi ha detto sembri una vecchietta di 80 anni che porti la cartellina)
Gli ho parlato dei miei sintomi "da reflusso" di bruciore in gola e laringite da reflusso vista dal ORL. Mi ha detto che dal referto della gastro non ho ernia iatale ne cardias beante (la gastro è del 2014) che per questa patologia no è necessario ripetere perché è negativa è non viene improvvisamente dopo 4 anni. Mi ha detto che non esiste una laringite tipica da reflusso, esiste la laringite e basta ma che può avere mille cause, prima che avvenga una laringite da reflusso, l'esofago dovrebbe già doveva essere compromesso con tutti i segni esofagei come bruciore, difficoltà a deglutire, dolore che sembra che ho un infarto. Mi ha detto che se la facessero a lui che fuma 20 sigarette l'otorino lo ricovera per reflusso! Sopratutto in questi periodo di pollini e quasi tutti per fattori ambientali hanno edema laringeo. Mi ha detto che sto cercando una causa organica per forza e questo non fa altro che accentuare sintomi e che l asse cervello, stomaco è correlato tantissimo. Gli ho detto che sento i sintomi, Mi ha detto sicuro ma non da causa organica. Mi ha consigliato un colloquio psicologico. Io accuso brucuiore in gola che si estende in bocca, penso sempre a questa laringite è deglutisco spesso, questo mi causa eruttazioni frequenti, non so se può essere la causa, sento dolori alla schiena che sembrano muscolari avvolte perché se mi muovo come per raddrizzare la schiena si accentuano, dolore al collo come se bruciasse il muscolo, dolori al petto fugaci. Tanta ansia per ernia o cardis che non funziona più, stato di paura al 1000% uso IPP test da 15 gg. Gli ho chiesto ma perché il cardias smette di funzionare? Mi ha detto che non smette di funzionare. Ci sono delle cause genetiche sopratutto che predispongono. Vorrei sapere se concorda con la visita. Grazie di cuore professore

[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Concordo pienamente con il collega.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it