Utente 168XXX
Buonasera dottori,

Ultimamente avverto un fastidio allo stomaco, in pratica quando sto seduto lo sento proprio centro del petto, qualche dolore alla schiena e ogni volta che dormo, tavolta vomito (anche per l'ansia) mi sveglio con molta saliva in bocca e con un cattivissimo sapore; il mio medico pensa che sia un ernia iatale e reflusso gastroesofageo così, per non sottopormi subito ad una gastroscopia, mi ha detto di prendere PARIET 20mg per 60giorni, se i sintomi continuano facciamo la gastro.
Così sto prendendo queste compresse al mattino solo che:

Quando mi sveglio devo TASSATIVAMENTE fare degli sforzi di vomito e riguridare (sembra saliva) che ha (con decenza parlando) un sapore brutto, tipo acido-candeggina.
Poi sto benissimo.
Prendo la pillola, faccio colazione e via.
Poi dopo pranzo ho, facoltà, difficoltà a digerire; talvolta vomito, idem la sera.
Ma questa cattiva digestione con vomito (poi dopo sto meglio) avviene una volta si e una no.

Vi chiedo: è il caso di sospendere questa cura
Dopo 10giorni ?
Ho letto che ci sono "rischi" nell interrompere questo trattamento da PARIET.

Attendo vostre.

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Sono sintomi da reflusso e deve continuare la terapia eventualmente aggiungendo qualche procinetico.


Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 168XXX

Grazie per la risposta,

Lei mi dice che sono sintomi da reflusso e mi sta bene; ma ciò avviene da quando prendo questa pillola...cioè io la mattina mi sveglio e se non vado in bagno a vomitare non inizia la giornata, prima no.
Paradossalmente sto peggio da quando faccio questa cura, non credo sia normale svegliarsi e avere la nausea, il cuore accelerato e andare a vomitare per poi sentirsi una Pasqua. Prima non era così ed era meglio...

[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Allo se nota tale associazione tolga pure il farmaco ed assuma la ranitidina, vecchio ma ancora valido antisecretivo.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it