Utente 413XXX
Buongiorno ...mi trovo davanti un quadro che non capisco esattamente se sia competenza del ginecologo o chirurgo.
Sono sempre stata seguita dal ginecologo per endometriosi ed il quadro che le presenterò è rimasto invariato dal 2015 da quando tramite clisma opaco ha evidenziato questo:
Grossolana impronta ab intrinseche maggior asse di 3 così riconosce all altezza del sigma distale,sul versante inferiore; in sua corrispondenza il sigma ha profilo irregolare per la presenza di multiple e minute spiculature marginali, il rilievo mucoso è conservato.
I reperti segnalati sono da riferire ad interessamento del sigma (infiltrazione parietale)da patologia ab estrinseco che,in accordo ai dati clinico anamnestici , può essere compatibile con localizzazione endometriosi; la lesione, per breve tratto , determina stenosi severa de viscere interessato quantificabile massimamente superiore al 50 %.
Sono sotto pillola in continuo da 4 anni e il ginecologo mi ha parlato di possibile occlusione intestinale ma essendo asintomatica non è il caso di operare.
Mi chiedevo se ce da preoccuparsi o se comunque ci sarebbe una dieta da seguire per poter scongiurare il pericolo occlusione.
Grazie tante e buona giornata .

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
E' giusto essere seguiti un un centro con competenze mutidisciplinari chirurgiche e ginecologiche per la terapia dell' endometriosi e seguire eventuali indicazioni chirurgiche se vengono poste, cosa che ora non sembrerebbe essere. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it