Utente 313XXX
Buonasera,
ho effettuato l'anno scorso un' elettromiografia, sono stata operata alla mano sinistra, che era quella che mi dava maggior fastidio ma ora inizio ad avere disturbi anche alla mano destra.
Elenco di seguito i risultati:
D. Mediante - Digitale III
REC.site onset Pp dist vel
Ms amp cm m/s
1. WRIST III 3.40 33.8 16 47.1

D Ulnar - Dig V 2.45 25.8 13.7 55.9


Motor NCS
Rec. Site Lat ms AmpmV

D. M. APB APB 3.20 18.5
D.U. ADM ADM 2.05 14.0

Nel nervo mediano destro: ridotta la velocità di conduzione sensitiva antidromica nel tratto IIIdito polso. Nella norma l'ampiezza del potenziale sensitivo evocato al IIIdito per stimolazione e sovramassimale dal polso nello stesso nervo: nella norma il tempo di conduzione distale nella norma l'ampiezza del potenziale motorio evocato per stimolazione sovramassimale del corso e registrando al muscolo abduttore breve del pollice.
Nel nervo ulnare destro: nella norma la velocità di conduzione sensitiva antidromica nel tratto Vdito polso e nella norma l'ampiezza del potenziale sensitivo evocato al Vdito per stimolazione sovramassimale dal polso. Nello stesso nervo: nella norma il tempo di conduzione distale normale l'ampiezza del potenziale motorio evocato per stimolazione sovramassimale dal polso e registrando al muscolo abduttore del Vdito.
CONCLUSIONI: nei nervi esaminati agli arti superiori i reperti elettrofisiologici ottenuti Allo stato attuale depongono in favore di una sofferenza focale delle fibre nervose periferiche del nervo mediano bilateralmente da localizzare al polso di grado lieve a destra e di grado marcato a sinistra (sindrome del tunnel carpale bilaterale).
È possibile che i disturbi dipendano da questo?
La ringrazio.
Cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Giorgio Leccese

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
MATERA (MT)
TRANI (BT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

direi proprio di si.

Buona serata.
Dr. Giorgio LECCESE

NB: il consulto online non può nè deve sostituire la visita reale

[#2] dopo  
Utente 313XXX

Dottore la ringrazio.
Mi consiglia di effettuare un'altra elettromiografia prima di effettuare la visita? È da operare?
Grazie mille.

[#3]  
Dr. Giorgio Leccese

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
MATERA (MT)
TRANI (BT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Non serve.

Credo sia opportuno l'intervento.
Dr. Giorgio LECCESE

NB: il consulto online non può nè deve sostituire la visita reale