Utente 283XXX
Buongiorno ,
Ho veramente bisogno di un consulto da un esperto.Ho 2 denti del giudizio inclusi inferiori.Ho eseguito la opt E TAC 3d per rilevare la situazione del nervo.
Vi riporto la risposta :
Regione Mandibolare.Indagine eseguita con tecnica volumetrica e successive ricostruzioni elettroniche.Assottigliata completa della corticale in corrispondenza della radice mesiale di 38. Concancellazione completa della corticale in corrispondenza della radice mesiale 48.Il canale mandibolare DX E SX decorre sul versante linguale ,in parte a contatto con la corticale ossea.Si segnala stretta prossimità tra la radice mesiale e di 38 ed il canale mandibolare.
Il problema che il terzo dentista che non vuole estrarmi denti, addirtittura sta mattina il medico (ultimo) mi ha detto che potrei rimanere paralizzato( il labbro) per sempre se penso di estrare i denti..Ma sono 3 anni che corro x estrarli non per bellezza..ma sul serio ho dolori e ogni tanto mi s'infiamma la zona.Non riesco più a capire..Sinceramente capisco che dovevo farlo molto prima.Ma ho solo 25 anni e parlando con i dentisti sembro che ne ho 40!!
ma veramente ho una situazione molto complicata? veramente rischio di rimanere la bocca paralizzata sul serio? sinceramente inizio ad avere paura
in attesa della vostra risposta , porgo cordiali saluti
vi ringrazio molto e attendo qualche buona notizia

[#1]  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
L'estrazione degli ottavi inclusi,se necessaria per episodi ricorrenti di pericoronite,può essere tranquillamente effettuata da un qualunque Chirurgo Orale dotato di mani e occhi esperti.Il rischio più importante riguarda il nervo alveolare inferiore che decorre nel canale mandibolare,a volte a contatto con le radici degli ottavi inferiori.Tale nervo sensitivo innerva metà labbro inferiore e metà mento omolaterale.Anche il n.linguale che reca la sensibilità dell'emilingua può essere interessato,seppure in percentuale meno significativa.Chi opera in genere sa come prevenire le eventuali complicanze.
Le allego un link informativo


https://www.medicitalia.it/minforma/odontoiatria-e-odontostomatologia/1643-il-dente-del-giudizio-quando-e-necessario-estrarlo.html


Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 283XXX

Buongiorno dottore ,
la ringrazio per la sua risposta ,ho letto anche il suo articolo con attenzione. Il mio unico problema ,che sia di non subire un danno permanente.Anche il medico e stato chiarissimo ma purtroppo ho seri problemi perché il dente accanto e cresciuto solo meta' dato che il 48 spinge il dente accanto..secondo lei con questa TAC 3D rischio molto?
QUESTO E IL REFERTO :

Regione Mandibolare.Indagine eseguita con tecnica volumetrica e successive ricostruzioni elettroniche.Assottigliata completa della corticale in corrispondenza della radice mesiale di 38. Concancellazione completa della corticale in corrispondenza della radice mesiale 48.Il canale mandibolare DX E SX decorre sul versante linguale ,in parte a contatto con la corticale ossea.Si segnala stretta prossimità tra la radice mesiale e di 38 ed il canale mandibolare.

Secondo lei rischio grosso? poi non capisco,il labbro rimarrà paralizzato? non riuscirò più a sorridere o baciare?
grazie in anticipo e scusi le mie paure e paranoie

[#3]  
Dr.ssa Valentina Poddi Loche

20% attività
12% attualità
0% socialità
CAGLIARI (CA)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2019
Come il Collega ha precisato, il nervo coinvolto (alveolare) è un nervo escusivamente sensitivo: ciò significa che le eventuali complicanze riguarderebbero soltanto la perdita totale o parziale della sensibilità del labbro.
L'intervento di estrazione dell'ottavo non può in alcun modo compromettere i movimenti del labbro, in quanto essi sono garantiti da un altro nervo (facciale) che ha un altro decorso.
Dr.ssa Valentina Poddi Loche
Chirugia Maxillo-Facciale
Chirurgia Orale
Patologia Orale