Utente 518XXX
Gentili Dottori, sono un ragazzo di 24 anni.
Vi scrivo in merito ad una potenziale parodontite;
tra due denti devitalizzati (il primo ed il secondo premolare superiori, di entrambe le emiarcate) sento spesso una sorta di prurito a livello, appunto, dello spazio interdentale presente tra questi denti.
Ho notato che, fondamentalmente, il solco gengivale a livello di ogni dente presenta una retrazione della gengiva più o meno marcata; tuttavia questa sensazione di prurito avviene solo a livello dello spazio tra i premolari superiori.
Ciò può essere indice di una potenziale perdita di tessuto osseo?
Inoltre, se fosse in atto una parodontite, oltre ad una eccellente igiene orale esiste una terapia che possa arrestare (o addirittura invertire) il processo che porta alla perdita di tessuto osseo?

Cordiali Saluti

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo utente, con probabilità parliamo di esiti di patologia endoparodontale, la malattia parodontale è sito attiva, per cui può colpire anche una singola zona, per questo occorre una corretta diagnosi, presso un odontoiatra che si occupa di parodontologia. Oggi la malattia parodontale si cura e poi la si mantiene, è possibile in certi casi rigenerare la parte lesa.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 518XXX

La ringrazio molto.
Cordiali Saluti