Liquido giallo

buon giorno,
scrivo per un vostro parere.
sono una ragazza di 27 anni,e a inizio anno,per problemi intestinali,e dopo svariati accertamenti(mai colonscopia,il medico non ha ritenuto opportuno effettuarla)mi e' stato diagnosticato un colon irritabile.
Cio'(come ho scritto in altri post)era accompagnato ad uno stato depressivo,attualmento curato con farmaci antidepressivi e ansiolitici.
Alterno fasi si in cui le mie feci sono regolari,a fasi di feci piu' molle(mai diarrea)a stipsi(mai ostinata).
In questi giorni,le mie feci sono scarse,e oltre ad un gonfiore addominale,spesso sulla carta igienica vi e' solo un liquido giallognolo.
Devo preoccuparmi?purtroppo vedo questi sintomi in maniera ossessiva,e cio' mi ha portato ad assumere psicofarmaci,per ipocondria e D.A.P.
Vi ringrazio anticipatamente.
[#1]
Dr. Roberto Rossi Gastroenterologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo d'urgenza 7,6k 206 8
Gentile signora, i sintomi descritti sono riferibili ad una IBS come giustamente osservato dal Curante. La sindrome da colon irritabile è una patologia funzionale dell'intestino ed è assolutamente benigna,pur talvolta assai debilitante. Il trattamento deve essere affrontato da più versanti che lo specialista saprà consigliare. Certamente l'atteggiamento psicologico è assai importante e va adeguatamente trattato.

Dr. Roberto Rossi

[#2]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,5k 2,1k 88
I sintomi sono compatibili con la sindrome del colon irritabile ed il liquido giallognolo può essere del muco che è ci può essere in tale situazione. Segua pure i suggerimenti del medico per tale sindrome di cui le allego un articolo:




https://www.medicitalia.it/minforma/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/332-colon-irritabile-sindrome-dell-intestino-irritabile-ibs.html


Un cordiale saluto



Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test