x

x

Emorroidi e alimentazione in viaggio

Buongiorno cari dottori.
Da pochi giorni mi è comparsa un'emorroide esterna, piuttosto gonfia. Il medico di base mi ha prescritto proctoryl pomata e bustine. Tra due giorni devo partire per un viaggio in asia, dove tipicamente mangio cibi a base di riso, pensavo di compensare mangiando molta frutta(gli ananas vanno bene?) e verdura (hanno cetrioli pomodori e insalata), e bevendo molto.
Ho paura che non sia sufficente però, quindi vi chiedo, se esiste qualcosa che posso portarmi dietro da qui e mettere in valigia, tipo integratori di fibre che vendono al supermercato...avete qualche consiglio?
vi ringrazio anticipatamente
[#1]
Dr. Stefano Spina Chirurgo generale, Colonproctologo 12,5k 250 8
No, non credo sia necessario alcun integratore: la sua dieta mi pare equilibrata e attenta. Ricordi anche di evitare le spezie, i cibi piccanti, gli alcoolici, il cioccolato, le grandi quantita' di pomodoro. Forse si potrebbe anche assumere un capillaro-protettore, ma trattandosi di un farmaco non possiamo essere noi a prescriverglielo via internet, bensi' il suo Medico di Famiglia.
Cordiali saluti

dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio, di sicuro i cibi che ha citato li evito sempre.
A cosa servirebbe il capillaro-protettore?
Il medico mi ha prescritto proctolyn integra plus, è per caso questo?
Agiiungo una cosa, ho notato che quando applico la crema, per circa un'ora mi brucia parecchio, poi si allevia e mi sembra di stare meglio.
E' normale?
Per precauzione la metto solo una volta al giorno.
Cordiali saluti

[#3]
Dr. Stefano Spina Chirurgo generale, Colonproctologo 12,5k 250 8
1. Si', proprio a questo tipo di farmaco pensavo quando le consigliavo di farsi prescrivere un capillaro-protettore.
2. Il Proctolyn crema e' un farmaco, e va preso secondo prescrizione medica: e' normale che bruci un pochino, ma deve metterla nelle dosi consigliate; altrimenti non ottiene l'effetto che il suo Medico, prescrivendola, cercava di ottenere.
Cordiali saluti
[#4]
dopo
Utente
Utente
E' stato chiarissimo, la ringrazio.
Cordiali saluti

[#5]
Dr. Stefano Spina Chirurgo generale, Colonproctologo 12,5k 250 8
Dimenticavo di aggiungere, in risposta alla sua precedente domanda, che lo scopo di un farmaco cosidetto capillaro-protettore e' quello di rafforzare le pareti dei vasi sanguigni e di limitare cosi' le probabilita' di sanguinamento.
Cordiali saluti

Cosa sono le emorroidi? Sintomi, cause, cura, rimedi e prevenzione della malattia emorroidaria. Quando è necessario l'intervento chirurgico o in ambulatorio?

Leggi tutto

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio