Utente
buonasera,
soffro di emorroidi di III grado dal 2008 era dall'anno scorso che non avevo una crisi emorroidiale. purtroppo sono nuovamente infiammate ma questa volta con la defecazione sanguinano e successivamente dolorosissime. sto assumnedo già da 5 gg daflon 500 i prmi tre giorni 6 compresse e dopo sono passata a tre compresse al giorno. il problema sta ogni volta che vado in bagno le feci ancora non sono morbde nonostante stia assumendo plantalax la sera prima di cenare. sono a 5 bustine.
ho messo anche della pomata a base di cortisone per una settimana ma forse ho sbagliato visto che sanguinano solo quando defeco. purtroppo sto assumendo molti medicinali per la mia gastrite cronica atrofica con metaplasia intestinale e anche per l'ipoitiroidisimo. la gastrite è peggiorata con crampi di fame ogni tre ore e la cura non fa effetto. cosa posso fare per alleviare il dolore alle emorroidi. ogni volta che vado in bagno ho il terrore di defecare perchè peggioro sempre più.
grazie e buonasera

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

In aggiunta alla terapia in atto dovrebbe rendere le feci più morbide per cui è consigliabile assumere delle bustine di polietilenglicole. Continui con la pomata a base di cortisone eventualmente aggiungendo anche qualche prodotto anestetico. Importante il rispetto delle norme di base: come evitare cibi speziati, piccanti, alcolici, ed seguire le regole generali dell'igiene personale (detergere la zona interessata dalle emorroidi con acqua tiepida e sapone a pH acido).

Quali farmaci sta assumendo per lo stomaco ?


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
buongiorno,
per la gastrite sto assumendo lucen 20 la mattina e la sera, dopo i pasti malox oppure noremifa dopo due ore (tre volte al giorno) e una compressa di ursobil 300. il lucen era passato a fine luglio a soli 20 ma da quando ho il crampo forte per la fame il medico generico mi ha fatto raddoppiare la dose e quindi lo prendo anche la sera da una settimana. miglioramenti non ci sono, appena lo stomaco si svuota devo mangiare altrimenti mi fa molto male. le feci in estate erano normali appena rientrata a settembre sono diventate dure e da lì dolore e di conseguenza gonfiore e sangue anche se non molto. tra stomaco ed emorroidi non so più come fare. l'alimentazione sto mangiando pane tostato pasta e verdure solo patate, zucchine,carote,zucca, frutta ho mangiato banane perchè mi hanno detto che pesche e prugne non vanno bene per la gastrite, la mattina solo latte parzialmente scremato e 4 biscotti. come secondi carne oppure pesce o uova e cotti senza soffriggere ma al forno oppure ai ferri. per riparare lo stomaco credo di danneggiare poi l'intestino. per bustine di polietilenglicole cosa intende? non vanno già bene plantalax? e come crema cosa mi consiglia io ho utilizzato proctosedyl ma leggevo che se c'è perdita di sangue non vanno utilizzate creme al cortisone. poi è già da più di una settimana che la metto mattina e sera.
grazie

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Il polietilenglicole (il nome commerciale lo può trovare su internet) è un lassativo con l'effetto di trattenere i liquidi nel colon ed ammorbidire le feci. È utile nel suo caso. Ok per la pomata.

Saluti
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it