Utente
Gentile dottore, ho 46 anni e da più di un anno soffro di tenesmo rettale probabilmente su base ansiogena,su consiglio della mia ginecologa ho effettuato la manometria ano-rettale che ha rilevato un ipertono dello sfintere anale. Un anno fa ho effettuato il clisma opaco a doppio contrasto che ha rilevato riduzione del calibro del sigma, caratterizzato da riduzione del disegno australe, evidente anche a carico del colon discendente. Si consigliava un esame colonscopico che ho effettuato ma non ha rilevano nulla di strano. Io ho ancora seri problemi di tenesmo che almeno una o due volte al mese evolvono con una sintomatologia da gastroenterite acuta (diagnosi del medico curante). Il test dell'HP è negativo. Questo ultimo esame può essere utile a trovare la causa del mio problema? Ringrazio in anticipo chi vorrà aiutarmi. Saluti

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Gentile Utente
Spesso l'ipertono degli sfinteri è presente in pazienti che presentano una Sindrome dell'intestino irritabile.
Indagherei in questa direzione per chiarire l'origine della sua sintomatologia.
Il test negativo per HP indica che nel suo organismo non è presente l'Helicobacter Pylori.
Chieda una visita colonproctologica.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente
Gentile dottore, la ringrazio per la tempestività della risposta. Seguirò il suo consiglio e mi rivolgerò a un colonproctologo. La saluto cordialmente.

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Di nulla.
Mi tenga informato.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com