Utente
Buongiorno ho 41 anni e da qualche mese soffrivo di bruciore e prurito anale specialmente quando camminavo dopo una decina di minuti... Andato da specialista dermatologo venereologo ha constatato una dermatite. Mi ha dato Travocort per uso topico esterno ed è passato diciamo il rossore esterno. Il fastidio rimaneva così mi ha dato una cura di sporanox. Durante la cura di 7 giorni, negli ultimi due giorni e anche un paio di giorni successivi, cioè anche oggi il rossore è praticamente sparito , però rimane un fastidio leggero durante il giorno e bruciore piu marcato la notte che non mi fa dormire bene. Dice che è il caso di fare visita dal proctologo oppure aspettare qualche giorno perchè può essere la reazione della cura cortisonica fatta fino adesso?
ps per il bruciore mi ha dato proctosedyl ma praticamente non mi fa nulla anzi quando la metto subito sento un ulteriore bruciore..poi un po passa e poi ritorna.

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
La terapia prescritta, per la dermatite perianale, è condivisibile, ma l'uso prolungato di cortisonici può creare problemi e bruciore.
Una visita proctologica sarà utile ad individuare se esistono patologie anorettali responsabili dell'insorgenza della dermatite
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la pronta risposta.
Allora vedo di fare anche una visita di controllo sperando nel frattempo finisca il bruciore.

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Di nulla.
Ci tenga informati.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com