Info emorroidi trombizzate

Buonasera,
vi scrivo per chiedervi un consulto sulle emorroidi. Già precedentemente avevo avuto una crisi e mi erano state diagnosticate le emorroidi esterne trombizzate.Poi, dopo averle curate con Avernum 500 caspule per 10 giorni erano rientrate. Trovandomi all'estero poi non avevo piu fatto la visita proctologica che mi era stata consigliata. Ora credo che sia in corso un'altra crisi perchè ho di nuovo molto dolore e sono nuovamente fuoriscite. Quello che più mi preoccupa però è che tre giorni fa (mercoledì), ho subito un aborto farmacologico in ospedale con la RU486 e quindi ho ancora perdite abbondanti. C'è un farmaco per le emorroidi che non sia dannoso in concomitanza alle perdite? Posso usare Avernum di nuovo o devo limitarmi a usare qualche pomata? Se si potreste consigliarmene qualcuna? Ringrazio in anticipo tutti i dottori che gentilmente mi risponderanno
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
Può usare il prodotto citato oltre che i topici,
ma quello che soprattutto è più importante è far precedere alla terapia una visita proctologica di controllo.

Cordialmente

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottore,
grazie per la risposta, nei prossimi giorni prenoterò sicuramente una visita, però nel frattempo per tamponare un pò la situazione domani in farmacia mi farò dare qualche pomata. Grazie ancora
[#3]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
Di nulla, si figuri.

Cordialità

Cosa sono le emorroidi? Sintomi, cause, cura, rimedi e prevenzione della malattia emorroidaria. Quando è necessario l'intervento chirurgico o in ambulatorio?

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test