Utente 234XXX
donna 35 anni
ormai da tempo mi capita (ma ultimamente sempre tutti i gg) che dopo aver defecato(anche con feci di consistenza normale e non dure) di trovare sangue rosso viso sulla carta igienica, anche abbondante direi, a volte con muco più scuro.Non provo mai dolore.
Le tracce di sangue le trovai anche circa 3-4 anni fa ma meno frequentemente e quella volta mi recai a fare una visita da un primario proctologo che non riscontrò niente di anomalo salvo emorroidi di 1 grado.
Io da anni a volte di sera e notte provo forte prurito anale che curo(ma senza risultato) con crema gentamicina betametasone e /o proctosoll (con canula).
secondo lei dovrei tornare a farmi vedere? oppure dovrei magari chiedere al farmacista una crema diversa magari più efficace?

[#1]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Credo che l'iniziativa migliore sia farsi visitare.

Tenga anche conto che improvvide terapie possono aumentare, e non diminuire, i disagi.
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Credo sia utile una vista proctologica, anche se le caratteristiche fanno pensare ad un sanguinamento emorroidario:

https://www.medicitalia.it/blog/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/819-sangue-rosso-nelle-feci-e-un-tumore.html


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#3] dopo  
Utente 234XXX

grazie dottori.Premettendo che cmq domani ho la visita vorrei descrivere meglio ciò che mi succede:
le feci sono sempre regolri, non soffro di stitichezza,inftti defeco circa 2-3 volte al giorno nell'arco della mattinata.Le feci sono di colore e consistenza regolare e la defecazione avviene sempre senza dolore, bruciore o fastidi,
Il prurito che avvertivo maggiore la sera qualche tempo fa ora è diventato raro.Riscontro però tutti i giorni sangue rosso viso sulla carta igienica e una volta finito di defecare scendono delle gocce nel water di sangue. Di intestino mi sento benissimo a dir il vero, sono regolare e una volta defecato sento di essermi svuotata e a posto. Forse ho notato una leggera flautolenza in più presente soprattutto la sera.
Secondo le vs esperienze potrebbe trattarsi di che cosa? potrebbero essere emorroidi o ragadi?
ho letto inoltre che creme come quella che sto usando(proctosoll) che contengono cortisono possono ritardare il processo di cicatrizzazione.Dunque potrebbe essere che se fossero emorroidi la crema che uso non sia adatta???grazie infinite

[#4]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Sono tutti quesiti a cui può rispondere il proctologo dopo visita diretta.


Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#5] dopo  
Utente 234XXX

Buongiorno dottore, mi permetto di aggiornarla sulla situazione.Sono stata dal mio medico di famiglia che mi ha prescritto Fleboral 300 (1 al giorno)x 5 gg.Oggi sono 3 gg che ho finito l'assunzione e devo dire che la situazione è migliorata solo leggermente perché vedo ancora un po di sangue rosso vivo sula carta igienica.Ho chiamato il medico che mi ha suggerito di fare una settimana con un altro farmaco : il Venosmine 1 al mattino e 1 alla sera , anche se è rimasto un po perplesso perché ha detto che con il farmaco precedente di solito si hanno buoni risultati.
Lei che ne pensa del tutto?
grazie

[#6]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non starei a preoccuparmi e proseguirei con la terapia.

Cordialmente





Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#7] dopo  
Utente 234XXX

grazie dottore per la celere risposta.
Nel frattempo sto tentando di mangiare più frutta e verdura per tenere pulito l'intestino, come mi ha detto la dottoressa.
Mia mamma mi ha consigliato di prendere la crusca d'avena che dice che favorisce il transito intestinale ..... faccio bene secondo lei?
perché ho anche letto che non è sempre consigliata x chi ha disturbi intestinali, ma ciò che si legge su internet è molto generico....per cui volevo un suo consiglio, grazie.

[#8]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Se non. ha problemi di meteorismo può assumere anche la crusca.


Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#9] dopo  
Utente 234XXX

veramente ultimamente ho aria nella pancia...cosa per me insolita.Dunque meglio se evito la crusca d'avena? grazie x la risposta

[#10] dopo  
Utente 234XXX

ho gia preso n.4 pastiglie, cominciando lunedi sera ne prendo una la matt e una la sera.
Ieri ho trovato poco sangue sulla carta igienica mentre stamattina zero.
Poco fa pero' ho avuto un episodio di mal di pancia , sono corsa al bagno e ho fatto delle feci molli trovando un po di sangue sulla carta....

cosa puo' significare??
che anche questa cura non fa effetto secondo lei?

[#11]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Il sangue avrà origine emorroidaria. Non si allarmi e continui con la crusca.

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#12] dopo  
Utente 234XXX

Buongiorno dottore,volevo aggiornarla. Dopo tre giorni di feci ass
olutamente regolari e senza sangue questa mattina purtroppo ho trovato sangue sulla carta igienica e è scesa qualche goccia nel water dopo la defecazione. Devo segnalarle che ieri sera e sta notte ho avuto prurito male e mi sono grattata. Domani sera finisce la settimana in cui dovevo prendere daflon 500 (generico del venosmine) come ordinatomi dal mio medico di famiglia. Ora sono un Po demoralizzata perché credevo quasi di aver risolto e invece niente....stamattina ho riavuto sangue dopo la defecazione!!! Lei che ne pensa? Che siano realmente emorroidi?? O qualcosa di più preoccupante a questo punto?? Con quel farmaco dovevano essermi passate??? Comincio ad avere paura...grazie x le risposte

[#13]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Nessuna paura. Solo emorroidi ....

Buona domenica.


Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#14] dopo  
Utente 234XXX

grazie della risposta !
stamattina ho sentito al tel la mia dottoressa di famiglia che mi ha detto di continuare con daflon 500 perché una settimana è pochina secondo lei.
Comunque siccome anche stamattina sia alla prima che alla seconda defecazione ho trovato sangue e avuto qualche goccia nel water ha ipotizzato che possa trattarsi di una ragade, visto appunto che continua a sanguinare....
cosicché mi sono rassegnata ed ho preso appuntamento da un proctologo per dopodomani, il quale spero che oltre a dissanguare il mio portafoglio , trovi la soluzione al mio problema.
Lei che ne pensa? si potrebbe anche trattare invece di ragade? la ragade può portare prurito come descritto nella mia precedente replica?
grazie

[#15] dopo  
Utente 234XXX

vedo anche un po di muco (tipo una goccia di "gelatina" marroncina) prima e dopo la defecazione....

[#16]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ragade o emorroide é sempre una patologia benigna e trattabile.

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#17] dopo  
Utente 234XXX

grazie dottore.Ho dimenticato di dire che una volta, qualche settimana fa, appena mi sono svegliata la mattina e mi sono recata al bagno x defecare,pulendomi prima di iniziare la defecazione ho travato una bella macchia di sangue sulla carta igeinica....poi ho defecato come al solito senza dolore e alla fine ho riscontrato ancora come sempre un sangue sulla carta igienica e qualche goccia nel water....
non so se cio' puo' costituire un elemento utile , ma mi ero dimenticata di riferirglielo.
comunque infinite grazie x tutto

[#18]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
É sempre lo stesso problema......


Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#19] dopo  
Utente 234XXX

grazie dottore x tutte le sue risposte....e soprattutto x l'infinita pazienza!

[#20]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Di nulla ed auguroni.

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#21] dopo  
Utente 234XXX

buongiorno dottore, mi permetto vista la sua gentilezza , di aggiornarla sulla situazione.
Ho fatto ieri la visita proctologica e , come aveva ipotizzato giustamente lei, il medico mi ha riscontrato una ragade.
La vistita è stata anche un pochino dolorosa infatti , e la ragade ha sanguinato durante l'ispezione rettale.
il medico mi ha prescritto Dilatan+una crema+fermetnti lattici da prendere quando ho scompensi intestinali.
Volevo ringraziarla di tutto e complimentarmi per la sua professionalità.
grazie.
buona giornata.

[#22]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Mi fa piacere che abbia finalmente una diagnosi.

Auguroni


Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#23] dopo  
Utente 234XXX

salve dottore! spero stia bene!
ho iniziato con l'uso del dilatan nel frattempo mi è venuta l'otite...tanto x non farmi mancare nulla :))
sto dunque prendendo ciproxina 500 due volte al giorno.Questo antibiotico potrebbe in qualche modo ostacolare la guarigione della ragade?
sto ovviamente prendendo anche fermenti lattici probiotici x proteggere l'intestino.
Grazie e buona giornata.

[#24]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Nessuna interferenza fra antibiotico e guarigione della ragade.


Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it