Utente
buongiorno la settimana scorsa dopo vari anni di stipsi e talvolta sanguinamenti, mi decido a fare una colonscopia il referto il seguente: difficoltosa l intubazione anale, per la presenza di una formazione polipoide dura di colore giallastro posta sulla sommita di una varice emorroidiana, ieri sono stato da un proctologo del sun policlinico dice che durante la visita con le mani, lui vede un emorroide profonda con ina merisca, possibile che chi mi ha fatto la colon scambiava una marisca per un polipo nel punto in cui hanno scritto loro? invece é compatibile con una normale visita dire che lui vede una marisca ipertono e profonda ragade, dice se c é il polipo toglieremo anche quello, secondo voi la regione dove loro hanno visto il polipo era osservabile da lui a occhi nudi e quindi quella palla abbast grande sia stata scambiata per un polipo o troverá anche il polipo? non so se sono riuscito a spiegarmi bene, spero di si grazie

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
La visita proctologica doveva essere completata, soprattutto nel suo caso con una diagnosi di polipo del canale anale, con un'esplorazione mediante ano-rettoscopio.


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
veramente mi ha programmato per domani mattina alle 8.30 un day ospital per la cura di una grossa ragade profonda e ipertono sfinterico, dice che se troverá il polipo lo togliera nella stessa, ha detto solo anestesia locale, ma non é che sento qualcosa poi essendo solo locale? visto che ha dichiarato che mi fa cosi male la semplice visita perché c é una ragade profonda e un ipertono, infatti quando ha messo i gianti e inserito non so cosa ho dato 3 pugni mel muro un dolore dainfarto...come é possibile locale non é che sento dolore? poi non ha chiesto analisi nulla...solo di andare domano alle 8.30 e me ne esco pure poi, é un prof del policlinico, ma possibile tutto questo in day ospital e senza sentire dolore? non é che ha banalizzato la cosa non vedendo il polipo e dice appunto questa ferita che ha creato una marisca mica la marisca si scambia per un polipo?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
S fidi. É una procedura corretta...


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
dr ho fatto passare 10 anni, io hp paura se fosse maligno come credo o displasia lieve? magari uscisse fibroso, iperplaslastico...di sicuro o displasia lieve moderata o cancerizzato non credo ma sicuramente non buoni

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ormai si fa diagnosi da solo ...Non so che dire.




Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente
ma perché lei é convinto di una benignita?

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Sarà così..... Esperienza.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente
speriamo io ho paura

[#9] dopo  
Utente
dottore ho eseguito l asportazione dice che ha curato la ragade profonda l ipertono sfintere, per i primi giorni dei lassativi, ho preso toradol non ho fatto nulla, mi sento il colon l ano fuori uso...non so come andro piu in bagno, sento un dolore atroce in qualsiasi posizione a letto mi torcio dal dolore mi accadcio a terra mi brucia e mi fa male internamente, ma possibile che é normale? poi non so come aspettare questi 15 giorni dell istologica vorrei venisse domani ho un presentimento di una brutta notizia

[#10] dopo  
Utente
dr cosentino, a 2 giorni dall operazione ho defecato, ho dovuto fare forza come prima se non di piu e un bruciore 100 volte piu forte di quello che avevo prima, hanno dovuto farmi toradol di subito e ora sta regredendo un po dopo 2 ore, sulla carta anche un po di sangue, ma é normale tutto questo? cioe invece di migliorare ho fatto questa fine?

[#11]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
É normale dopo l'intervento ed é transitorio.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#12] dopo  
Utente
dottore ma era un dolore mortale nel vero senso della oarola cioe la seconda volta che andro sara cosi, yra l altro quando devo urinare mi fa male fortissimo se cerco di contrarre quello spazio tra l ano e i testicoli, ma quel polipo che ora stanno analizzando non poteva essersi formato per tutto sto dolore e la ragade o non ha nulla a che fare trovandosi all interno? grazie per le risposte

[#13] dopo  
Utente
dr mi é salita la febbre a 37.5 l operazione l ho fatta giovedi mattina? é normale? proprio oggi che ho evacuato stamattina

[#14] dopo  
Utente
dr perche non mi risponde?

[#15]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Perché é normale tutto quello che sta succedendo dopo l'intervento ....


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#16] dopo  
Utente
mi brucia tantissimo e ho anche paura di prendere una batosta nonostante tutto sto bruciore dolore, tipo che sia qialcosa di brutto quel polipo

[#17] dopo  
Utente
dr io mi sono operato giovedi mattina siamo a martedi, praticamente dopo aver evacuato la mattina, devo storcermi a terra devo darmi pugni alla schiena massaggiare stendermi a terra alla ricerca di una posizione ma gia so che non fa nulla...finche non prendo tachidol e si riduce del 40%, ma é normale questo decorso, cioé se cerchi di non andare cerca ti da crampi e dolori anali ancora piu forti, se vado un non é spiegabile il bruciore non riesco nemmeno a fare 2 cm che dopo aver preso tachidol dura lo stesso fino alle 18, dr ma come si spiega tutto cio? il fuoco non ho mai passato una cosa del genere

[#18] dopo  
Utente
dr allora? grz

[#19]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Purtroppo non posso darle ulteriori consigli on line in una condizione clinica del genere. Ne deve parlare con il chirurgo che l'ha operata per chiarire.


Saluti

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#20] dopo  
Utente
ma é normale un bruciore del genere a cosa puo esseredovuto? ho la visita domani ma io non riesco nemmeno a camminare, per il polipo a cosa divrei pensare?

[#21] dopo  
Utente
buongiorno dottore ieri sono stato alla visita proctologica post operazione, mi sono operato giovedi scorso, sono stato in piedi tutta la giornata, perché non avevo evaquato in previsione del fatto della visita per essereandato in bagno il giorno prima, dr. so solo che vedo la morte in faccia dopo l evaquazione, praticamente dai dolori lacinanti w trafittifi devo solo buttarmi a terra non posso far piu niente e pizzicarmi la schiena per placebo effetto, prendo il tachidol dopo ore di inferno finché si attenua dopo tante ore, mi tira anche davanti quanso devo urinare nel periodo che stoppo, il medico ha detto, semplicemente devo lavarmi internamente, dove c é la ragade per questo mi brucia dopo aver defecato, ma come potrei mai lavarmi internamente se quella parte é chiusa e solo per mettere il dito fuori mi fa male? ma é normale tutto questo xhe sto passando? non é xhe ha sbagliato l operazione? o sto sbagliando io che dovrei star fisso a letto se si x quanto tempo tra quanto avverrebbe la chiusura della ragade? per il fatto xge evaquare = perdo i sensi? Dottore sarei lieto se mi rispondesse a tutti i miei dubbi, io ho chiesto a lui si é limitato solo a dire quello firse non capendo la serieta del fatto post evaquazione

[#22] dopo  
Utente
dottore perche non risp piu?