Utente
Salve a tutti i medici,
sono una ragazza di 21 anni, ed è da circa 5 giorni che ho un evidente gonfiore addominale senza dolori. Per i primi giorni ho avuto solo il gonfiore dopo ho avuto diarrea per 2 giorni con circa 3/4 scariche al giorno. Il 4 giorno la diarrea è scomparsa ma sempre la mattina ho urgenza di andare in bagno per 3 volte con feci molli dove ho notato dei punti bianchi. Stamattina invece sempre 3 volte in bagno ed ho notato che non vi sono punti bianchi ma che vi è sangue all'interno delle feci e una di queste volte ho notato che è presente solo nelle feci e non sulla carta igienica.
Sto mangiando in bianco e leggero da 3 giorni, ieri il farmacista mi ha dato dei fermenti lattici per il gonfiore il quale è davvero fastidioso oltre che evidente perchè avverto proprio una dilatazione però non avverto nessun dolore ne quando evacuo ne se premo sull'addome. Non ho altri sintomi, ne nausea ne niente. Forse un pò di stanchezza ma credo sia normale o comunque non anomala da attribuirla a questo.
Che cosa può essere? Sono indicati i fermenti lattici? Devo andare in ospedale per ulteriori controlli o comunque cosa posso fare?

Grazie
Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Per adesso attenderei e valuterei l'effetto dei fermenti. Da considerare l'evoluzione dei sintomi.....


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Gentile dr Cosentino grazie della sua risposta.
La mia dottoressa ha consigliato l'abbinamento di mylicon 40 mcg insieme ai fermenti per cercare di ridurre il gonfiore. Lei è d'accordo?

Cordiali saluti

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Certamente, ma per il gonfiore controlli anche la dieta:


https://www.medicitalia.it/minforma/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/1858-pancia-gonfia-colon-irritabile-la-dieta-fodmap-puo-essere-una-soluzione.html

Cordialmente

Felice Cosentino - Milano
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Gentile dottore
il sangue nelle feci è scomparso però il gonfiore continua soprattutto dopo che mangio qualcosa sento che aumenta il gonfiore. Le feci sono un po' molli. Ho fatto analisi del sangue le quali sono risultate normali ed analisi delle urine dove invece è stato evidenziato una forte presenza batterica per la quale mi hanno dato un antibiotico per un solo giorno il quale ho preso ieri ma ancora ho feci molli e gonfiore dopo i pasti e mi è stato detto di continuare con fermenti e mylicon...crede che debba approfondire ulteriormente? O comunque continuare con qualche antibiotico per più giorni? Cosa consiglia ?

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Procederei con la dieta che le ho segnalato e se i disturbi dovessero continuare potrebbe essere utile il breath test al glucosio per lo studio della crescita batterica intestinale..


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it