Utente
Salve gentili dottori ,premetto che sono sempre stata statica, nel mese di agosto dopo dolori al basso ventre,in seguito a sforzi per evacuare mi esce una emorroide che poi con cure e pomate e' rientrata...ma seguitando a sentire un peso all'ano,nonostante ora mi sono regolarizzata con l'intestino, circa un mese fa faccio una visita gastroenterologia, dove emergono due emorroidi interne. Ho fatta un'altra cura e varie pomate,ma il fastidio della pressione sull'ano resta,potrebbero essere le emorroidi che non si assorbono?mi sto un po spaventano,ho paura di brutte malattie ...mi accorgo che quando faccio un po d'aria il fastidio si attenua leggermente per poi tornare...cosa posso fare?grazie

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Si, potrebbe essere quello. Una visita proctologica per confermare la diagnosi e considerare altre opzioni terapeutiche. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente
Buonasera gentili dottori ho fatto la visita proctologica e' risultato un prolasso rettale con sospetta dissenergia. ...mi ha dato una defeco rmn. ...ci sono cure per questa patologia?la pressione che avverto sull'ano e' tanta...da cosa può essere causato il prolasso anche da brutte malattie,si sarebbe sentito durante la visita?sono un po spaventata... grazie mille

[#3]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Si, certo, ci sono. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#4] dopo  
Utente
Mi scusi se la disturbo ancora purtroppo la rmn la devo fare tra un mese non ho trovato posto prima,nel frattempo posso fare qualcosa?la pressione sull'ano di questi giorni mi sta condizionando molto la vita...ci sono nel frattempo medicine o rimedi che possono far passare o almeno attenuare il fastidio?grazie

[#5]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Non credo, preciserei prima la diagnosi. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it