Utente
Buongiorno,
Ho fatto una visita dal proctologo e mi ha trovato diverse emorroidi di 3 grado e 2 di 4 grado prolassate.
La visita l'ho fatta dopo abbondante sanguinamento mentre andavo in bagno (la prima volta che mi e'successo).
Ora mi ha dato questa cura Bustine triade h a scalare da 3 a 2 fino a 1 bustina al giorno,il.proctasacol 500 sempre a scalare da 3,2 fino a 1 al giorno e una mousse per i lavaggi.
Tra un mese ho il controllo.
Lui mi ha detto di stare tranquillo e che se non portano sanguinamenti frequenti possiamo non operare ma tenerle a bada con accorgimenti e cure di mantimento.
Vi chiedo se corretto procedere cosi e nel caso dovessi intervenire ci sono interventi con post operatori meno lunghi e dolorosi?
Grazie

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Il comportamento e la gestione del suo problema emorroidario, adottata dal suo curante, è condivisibile.
In futuro, se la terapia medica non sortirà gli effetti desiderati ed il problema emorroidario interferirà sulla qualità della sua vita, potrà esser presa in considerazione la terapia chirurgica più adatta al suo caso, eventualmente, se indicati, interventi che non creano ferite dolorose sull'ano e tempi lunghi di cicatrizzazione.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com