Utente 438XXX
Buonasera.
Scrivo per un consiglio riguardo ad un problema riscontrato di recente.
Innanzitutto soffro spesso di irritabilità del colon, che mi porta ad alternare stipsi, regolarità e feci molli.
Al momento le mie feci sono piuttosto molli e, soprattutto, avverto la presenza di gas intestinale e gonfiore.
Due giorni fa ho avuto un rapporto anale (utilizzando un lubrificante comune a base acquosa). Il disturbo che avverto è una leggera irritazione all'ano. Ma, soprattutto, una leggerissima perdita incolore che inumidisce l'ano e che ha un odore sgradevole.
In questo quadro non capisco se la perdita all'ano possa essere imputabile al solo rapporto sessuale. Oppure, è possibile che il colon irritabile possa provocare le perdite anali?
La pomata ANONET PLUS CREMA può essere di aiuto?
Grazie per l'attenzione

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
la sintomatologia riferita è, in parte, dovuta al rapporto anale ed, in parte, alla sindrome del colon irritabile.
Una visita colonproctologica le sarà utile per chirire i suoi problemi e per dispensarle giusti consigli.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 438XXX

Grazie per la risposta.
Certamente provvederò ad effettuare una visita.
Le chiedo però, come suggerimento generico, se un lubrificante comune a base acquosa usato in un rapporto anale possa avere effetti infiammatori sull'ano o sul retto.
Se si, ha qualche lubrificante da consigliare con una composizione più tollerabile?
Grazie snticipatamente.
Saluti

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
No!
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com