Utente
Buongiorno 36anni,da 5anni circa ho problemi di stomaco/intestino,da cui non riesco a venirne a capo o comunque
non riesco a stare tranquillo,ecco in breve:
Soffro di gastrite cronica lievemente attiva.con reflusso che curo con Lansox30 e Gaviscon Advance.
Sento spesso sento la pancia disturbata,piena di meteorismo,pesante e gonfia con dolori fastidiosi nelle ore nottune a letto,ma anche durante il giorno.Faccio feci molto morbide spesso scomposte come forma e chiare (giallo chiaro),alternato a volte a feci più dure.
Per colpa del mio Colon irritabile ha detta dell'Urologo soffro ormai da 2anni di una prostatite cronica abatterica...e sempre per il mio modo alternato di fare le feci a Ottobre 2016 mi è stata anche riscontrata una piccola ragade(curata)...ora mi trovo ad avere un forte bruciore anale da tempo che mi prende l'orifizio anale e la zona interna ed sterna limitrofa per irradiarsi anche anteriormente alla proposta con relative conseguenze.
La settimana scorsa eseguendo la Spermiocoltura sono risultato positivo a Escherichia Coli 1000 ufc/ml. Nel cosro degli anni ho fatto diversi esami ed analisi tra cui:
-Colon vIrtuale Aprile 2013
L'esame è stato eseguito mediante scansioni a strato sottile con
paziente in posizione prona e supina,previa insufflazione di aria
nel colon,ottima pulizia intestinale.
Le immagini elaborate utilizzando un progamma di colonscopia
virtuale.
Il colon nel complesso si distende bene e non si osservano
ispessimento parietali,nè formazioni vegetanti endoluminali di
significato patologico.
Lieve dolicosigma.
Non si osservano significativi reperti extracoloci.
-Colon Tradizionale 2015
Preparaz.intestinalebuona,isolati laghi di feci liquide non contaminate da sangue.
Si esplora il colon fino al cieco,valvola ileociecale regolare.
Il colon appare distensibile,rivestito da mucosa rosea,lucente e indenne da lesioni.Il reticolo vascolare è ovunque ben visualizzabile.
Non si osservano lesioni ilceratire o proliferative.
Il retto è distensibile,indenne da lesioni e rivestito da mucosa regolare.
Non necessarie biopsie.
Conclusioni:Colonscopia nei limiti della norma.
Le mie domande sono:Devo ripetere nuovamente una Colonscopia?
Possibile che un colon irritabile possa dare tanti fastidi?...il mio modo alternatao di fare le feci può provocare questa maledetta prostatite e di conseguenza il fastidioso bruciore anale?
Scusate le domande ma sono piuttosto ansioso e cercando informazioni in rete in alcuni casi ho trovato che sia il batterio sopra citato,il bruciore anale,la formazione della ragade possono indicare problemi serie e gravi rispetto al Colon Irritabile,anche per questo vorrei capire se rifare di nuovo òa Colon!
Grazie per l'attenzione e le future risposte.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non mi farei tanti pensieri cercando diagnosi strane. Potrebbe trattarsi di un colon irritabile associato ad una Sindrome da alterata permeabilità intestinale.....

https://www.medicitalia.it/blog/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/6487-colon-irritabile-o-altro-intolleranze-sibo-lgs-ecc.html

Cordialmente

Felice Cosentino - Milano
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Buonasera,
Grazie dottor Cosentino per la risposta..
Stò tornando ora dal proctologo e rispettiva visita,
Piccole emorroidi congeste,
Ragade di 4-5mm e due ragadi da 1mm circa..
In più mi ha fatto vedere che ci sono dei batteri presenti(si muovevano in diretta)dal nome ossiuri!
Ma come è possibile che le ragadi si stiano moltiplicando?
E che ora abbia anche questi ossiuri.
Dove si trovano?come si trovano?ma quindi posso avere tutto l'intestino pieno di batteri?
Terapia: 20 gg di Vermox
10gg di Normix 1 o 2 compresse al giorni
20 gg di fermenti lattici.
La terapia di Normix e fermenti da fare per almeno 4mesi.
Grazie Saluti

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ok per la terapia. Tutto si risolverà.


Auguroni.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Grazie per la risposta,
Dottor Cosentino solo una domanda:
Possibile che il colon irritabile che ho e la motilità intestinale alternata mi possa dare tutti questi problemi di emorroidi congeste..piccole ragadi?
Oppure devo cercare la causa a monte ripetendo la Colon?
Grazie Saluti

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non serve la colonscopia ed il colon irritabile può essere alla base di tutto.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente
Grazie nuovamente per la risposta,
Si potrebbe ipotizzare un Morbo di Crohn o una colite ulcerosa visto che documentadomi
pare che spesso le ragadi siano legate a ciò!
Nella tertapia per le ragadi e l'infiammazione ho anche Proctosoll crema e Pentacoll 500 Gel al posto del Levorag che non tolleravo perchè bruciava molto.
Grazie
Saluti

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Cancelli dalla mente tali dubbi.

Auguroni.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente
Buonasera dottor Cosentino,
Documentandoni e leggendo articoli ho trovato che il Lansox ha una percentualità molto più alta rispetto ad altri PPI nel causare feci molli o diarrea...visto che lo prendo da quasi 5anni in modo costante può essere una delle cause dei miei problemi?
È vero che i PPI presi a lungo termine causano patologie maligne allo stomaco?
Dal 2012 ad ora ho eseguito 4Gastroscopie..
Questa l'ultima Luglio 2015:
Esofago:Regolare per calibro e decosrso,distensibile,rivestito da mucosa liscia,indenne da lesioni.Linea Z regolare,a 44cm dall'arcata dentaria cardias ben continente,senza attuali segni di ernia jatale e nè di esofagite.
Stomaco:lago mucoso limpido,cavità gastrica ben distensibile,pliche gastriche appianabili.
La mucosa di fondo,corpo ed antro è rosea e indenne da lesioni(biopsie per ricerca HP).
Duodeno:Bulbo distensibile con presenza di ulcera triangolare di 3/4 mm con alome iperemico,fondo fibrinoso.
istologico dello stomaco a causa di ulcera duodenale:
Biopsia antrale e Ricerca HP
Materiale inviato:Biopsia Endoscopica
Reperto:Tre frustoli
Giudizio diagnostico:
Lembi di mucosa gastrica antrale con gastrite cronica lievemente attiva.
Hp negativa.
Cosa ne pensa?
Faccio uso di PPI per la gastrite e il reflusso continuo che mi trovo giornalmente.
Il medico mi ha consigliato di sostituire il Lansox con il Lucen...
Potrei avere giovamenti intestinali?
Grazie
Saluti

[#9] dopo  
Utente
Buonasera,
Scusi dottore questa ragade anale posteriore,
Può provocare piccole macchie di sangue nelle feci?
Dopo aver defecato vedo tracce di sangue in esse e stò andando in ansia che possa essere altro di grave!
Grazie
Saluti

[#10] dopo  
Utente
Buongiorno,
Scusate le mie domande ma sono un pò in ansia...
Continuo a vedere macchioline e puntini di sangue rosso nelle feci,per capirci misto feci..
Un paio di giorni feci nastriformi,sfatte o frastagliate invece delle solite morbide.
Gli Ossiuri possono provocare questi problemi anche di misto sangue?
Sono spaventato di avere altro di più grave..
Devo ripetere la Colon eseguita a Luglio 2015?
Rimango in attesa di una cortese risposta.
Grazie
Saluti

[#11]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Nulla di grave, nessuna responsabilità degli ossiuri e non deve ripetere la colonscopia.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#12] dopo  
Utente
Grazie dottore per la risposta..
Ma in questi giorni dovevo prelevare i campioni di feci per portarli a esaminare e
sono 7giorni che controllo le feci per gli
Ossiuri che mi hanno trovato ed ad occhio nudo si vedono miste..macchiate/strisciate di sangue rosso,ogni volta che vado a defecare(2/3 volte in media al giorno si vedono sporche di sangue)nulla sulla carta igienica o nel wc.
Infatti ho fatto la ricerca di sangue occulto ed è risultata positiva.
Sono tornato dal colon proctologo spaventato ed eseguito anoscopia con sonda e video nel monitor:
Presenza di ragade posteriore(è da ottobre 2016 che la curo)trattata con nitrato di argento.
Piccole emorroidi congeste interne di 2/3 grado.
2 piccole fissurazioni.
Lui dice che avendo fatto la colon recente(Luglio 2015)starebbe un pelo tranquillo e che il sangue arriva dal canale anale emorroidi/ragade.
Io sono molto in ansia..
Ho paura che possa avere un polipo(tumore)colon/rettale oppure che il sangue possa venire dallo stomaco causa Gastrite e piccola ulcera duodenale che curo a cicli di PPI e Gaviscon.
Facendo riferimento alla Gastro e alla Colon indicati in qualche post precedente devo rifare gi esami?
Grazie Saluti

[#13]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Si fidi del proctologo. Non sono necessari ulteriori accertamenti.

Auguroni
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#14] dopo  
Utente
Grazie dottor Cosentino
Proverò a star tranquillo...
Il colonprocþologo dice che le mie emorroidi sono dovute alle feci molli..problemi di stomaco/intestino..
causa anche il Lansox che può accentuare questi sintomi.
Le faccio una domanda:per rendere le feci più compatte e dure cosa potrei fare come terapia?
In passato ho provato il Duspal 2compresse al giorno ma ero diventato stitico!
Seguo gia un alimentazione abbastanza controllata..molto riso..mele..acqua!
Grazie
Saluti

[#15] dopo  
Utente
Giorno dottore,
Ho sentito il Colonproctologo che mi cura,
dato che continuo ad avere sangue visibile sulle Feci ogni volta che evacquo..
Mi ha detto che ho emorroidi interne congeste di II grado(tendenti al III) e una ragade in fase di cicatrizzazione che stiamo curando con il nitrato d'argento.
Per quanto tempo potrei avere sanguinamento?
Perchè solo sulle/nelle feci e non su carta igienica o nel WC?
Allora mi conferma che dopo 18mesi al momento non penso alla Colon?
E rispetto alle Gastro eseguite che sopra le ho indicato (ultima Luglio 2015)dovrei farne una di controllo??

Grazie Saluti

[#16]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non deve eseguire nè gastro nè colon......e non è possibile prevedere la durata del sanguinamento.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#17] dopo  
Utente
Buonasera dottore ho eseguito esame Feci,
secondo lei come sono i risultati?
ESAME COMPLETO DELLE FECI
Colore Marrone
Aspetto Formato
Odore Sui generis
Ricerca Sangue Positiva
Ricerca sangue (quantitativa) 1010 ng/ml soglia di positività > 50 ng/ml
Muco Assente
Reazione Acida
-ESAME MICROSCOPICO
Residui muscolari Rari
Residui vegetali Presenti +
Amido Assente
Grassi Presenti
Parassiti Non osservati
Osservazioni Per la ricerca di ossiuri si consiglia di
eseguire Scotch test
-RICERCA SANGUE OCCULTO FECI
met. Immunologico
ricerca qualitativa POSITIVA
ricerca quantitativa 1010 ng/ml soglia di positività > 50 ng/ml
Primo campione
-RICERCA SANGUE OCCULTO FECI
met. Immunologico
ricerca qualitativa NEGATIVA Secondo campione
-RICERCA SANGUE OCCULTO FECI
met. Immunologico
ricerca qualitativa NEGATIVA Terzo campione

Grazie Saluti

[#18]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Nulla di rilevante.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#19] dopo  
Utente
Buonasera dottore,
In merito alla Gastro di Luglio 2015 dove
è enersa una piccola ulcera duodenale e nell'istologico:Lembi di mucosa gastrica antrale con gastrite cronica lievemente attiva;
Dato che soffro di reflusso costante,
Dal 2012 quasi interrottamente prendo il Lansox,
Ogni quanto dovrei eseguire una Gastro di controllo...quanto è grave la Gastrite riscontrata?
Il medico ha voluto provare a sostituirmi il Lansox con il Lucen (esomoprazolo),perchè dice che il Lansox può essere la causa delle mie feci molli tendenti alla diarrea.
Bene leggo il bugiardino e rispetto al Lansox,
Leggo che il Lucen non parla di cura per Gastrite o Ulcera che invece compaiono nel Lansox...possibile?
Mentre cercando informazioni ho trovato che
l'Esoprazolo risulta più dannoso e può favorire la formazioni di polipi...vero?
Stò cercando solo un pò di chiarezza in questa confusione.
Grazie
Saluti

[#20]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Tanta confusione. La sua è una balia gastrite e non necessita di controllo. L'esomeprazolo ed il lansoprazolo servono a curare
le malattie acido correlate. I polipi sono una conseguenza di tale trattamento ma sono formazioni benigne e non c'è motivo di preoccuparsi.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#21] dopo  
Utente
Grazie per la risposta...
Cosa intende per "balia gastrite"??
Quindi i PPI nel mio caso possono far danno o sevono?
Grazie

[#22]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Banale gastrite ..... E gli PPI possono essere utili solo se c'è una sintomatologia da controllare.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#23] dopo  
Utente
Buonasera dottore,
Ho ritirato l'esame della Calprotectina con valore inferiore a 30.
È nella norma?
Quindi al momento nonostante le tracce di sangue nelle feci attribuisco alle emorroidi interne e alla ragade giusto?
Grazie

[#24] dopo  
Utente
Buongiorno dottore,
Eseguita ieri sera visita di controllo per scrupolo con rettosigmoscopia dopo clistere:
Effettuata rettosigmoscopia per un altezza di circa 30cm,
Si presenta tutto nella norma con pareti indenni...
Canale,emorroidi interne congeste e ragade in miglioramento dopo cura con pentacoll..
Continuare terapia pentacoll Gel e al bisogno proctosoll per 40/45 giorni.
Rivalutazione dopo terapia.
Suo parere in merito?
Grazie

[#25]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Solo patologia emorroidaria e ragade. Ok per la terapia.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it