Utente 481XXX
Salve.
Sono stata operata il primo febbraio con metodo thd per lieve prolasso emorroidario dovuto ad una n nodulo cresciuto su emorroide.
I primi gg tutto ok a parte il dolore che gestivo con oki. Ma da quando ho iniziato a defecare e’ fuoriuscito un gonfiore che e’ molto doloroso.
Al controllo mi hanno detto che si tratta di un edema dovuto alla cicatrizzazione e che si riassorbirà.
La mia domanda e’ questa: come posso essere certa che si tratti di un edema e non di una emorroide? Perché a distanza di quasi 15 gg dall’intevwnto Ancora non da’ alcun minimino ma minimo cenno di sgonfiore?
E’ normale tutto questo?
Quanto tempo dovrò attendere prima di iniziare a vedere miglioramenti?
Grazie

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Non è normale.
Solo con una visita si potrà chiarire il suo dubbio.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 481XXX

La ringrazio per la solerte risposta.
Al controllo di venerdì scorso mi e’ stato detto che si tratta di un edema ma non so......
tornerò a fare una visita
Qualora fosse davvero un edema e’ giusto applicare solo al bisogno Luan e mettere a volte del ghiaccio?
Ancora grazie!

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Ai mie pazienti, che presentano un edema perianale, non do mai questi consigli.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com