Utente 488XXX
Salve dr ho 24 anni , da qualche giorno soffro di un lieve bruciore anale non costante . La zona esternamente non è rossa. Volevo chiedervi a titolo informativo se fosse una candida (fungo) anale , quali sono i segni per riconoscere o almeno avere il sospetto di essa? Ci sarebbe un evidente rossore nella zona perianale in tale caso ? Grazie per la risposta . Saluti

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Una conferma la si può avere solo con un esame colturale.
Bruciori anali possono essere legati anche ad altri problemi.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 488XXX

Salve dr ho capito il problema del pizzicore e bruciore sull'ano soprattutto quando comprimo L'ano. Si tratta della ricrescita dei peli intorno l'ano , applicando ossido di zinco sul contorno dell'ano si allevia il fastidio. Non credo quindi sia per un fungo . Di solito i bruciori anali sono più per motivi proctologicj ?

[#3] dopo  
Utente 488XXX

Salve gentile dr volevo farle una domanda, un uso occasionale-sporadico di pasta fissan per zone intime (ossido di zinco ) sulla zona perianale può sensibilizzare la zona? oppure modificare la cute perianale rendendola più Delicata ? Grazie per la risposta saluti

[#4]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Non dovrebbe!
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#5] dopo  
Utente 488XXX

Salve dr è mi scusi per il disturbo . Siccome sono un po' preoccupato volevo chiederle una cosa capitatami .le dico che In passato ho avuto emmorroide trombizzata e ragade. Mi è successo oggi che mentre evacuavo feci un po' secche che mi davano un po' di attrito allo sfintere Ho notato che solo l'ultimo pezzo di escremento emesso da me era verniciato di sangue rosso vivo. Con l aiuto della carta igienica, Ho notato anche che avevo l'esterno dell'ano sporco di sangue. Le dico che nonostante il sangue Durante questa mia evacuazione non ho avvertito nessun dolore . Siccome vedere sangue nelle feci non mi capita tutti i giorni e mi preoccupa , volevo chiederle Dai limiti della mia descrizione a distanza Ipotizzando cosa potrebbe essere ? Che pensa ? Grazie della sua cortese attenzione .

[#6]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Necessaria una visita proctologica.
Potrebbe essere un problema emorroidario.
Con la visita chiarirà.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#7] dopo  
Utente 488XXX

Grazie dr, quindi dalla mia descrizione dovrebbe essere una patologia benigna più frequente ? se si si riverifica anche oggi mi muovo più velocemente per una visita , attualmente ci ho messo dell'ossido di zinco per contrastare eventuale infiammazione.

[#8] dopo  
Utente 488XXX

Dr mi è ricapitato anche oggi di avere feci verniciate di sangue rosso vivo , però questa volta mentre evacuavo sentivo un po' di fastidio localmente sull'ano mentre passavano le feci quindi presumo ancor di più sia un problema emmorroidario come ha ipotizzato lei ...

[#9]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Probabilmente.
Va visitata.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#10] dopo  
Utente 488XXX

Settimana prossima mi faccio visitare . Un'ultima cosa dr .. ultimamente quando mi siedo o cammino ho degli spasmi di fitte alla pancia sotto l'ombelico o sembra nel retto .., può essere per aria ?

[#11] dopo  
Utente 488XXX

Salve dr mi è capitato in un nightclub di massaggiare per qualche secondo esternamente la vagina a una ragazza sembrava pulita , solo che nel mio dito c'era una tipo verruca fresca ma non sanguinante dovuto a lavoro manuale. Poi le ho baciato la zona perianale a stampo . E anche li era pulita e senza imperfezioni . Possono essere pratica a rischio mst le mie ? Grezje per la risposta

[#12]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Si!
Non sempre le malattie, che si trasmettono sessualmente, sono accompagnate da lesioni evidenti che permettono al partner di identificare il portatore.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#13] dopo  
Utente 488XXX

Però volevo specificare che sono durate pochi secondi e il massaggio vaginale da me eseguito è avvenuto esternamente , se pur ho sfiorato la verruca con essa. Che ne pensa?

[#14]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Non conta il tempo, conta il contagio, se quella manovra ha messo a contatto zone che possano trasmettere una malattia S.T. la malattia è trasmessa.
Questa mia affermazione è una regola generale e non si riferisce al suo caso specifico ed è valida per tutte le malattie sassualmente trasmissibili.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#15] dopo  
Utente 488XXX

Capisco, una zona delle pelle spellata , con esposta pelle più fresca , può essere rischiosa ?

[#16] dopo  
Utente 488XXX

Salve dr e mi scusi per questa domanda , vorrei accorciare i peli nella zona perianale per avere più confort e igiene ... si rischiano Spiacevoli situazione tipo d infiammazine in fase di ricrescita dei peli ? Tipo ascessi?

[#17] dopo  
Utente 488XXX

Buonasera dr, ho notato che quando indosso un pantalone di cotone felpato con fibre spugnose stile asciugamano , standoci seduto avverto bruciore perianale... che ne pensa?