Utente 437XXX
Gentili dottori, chiedo un consulto per un problema che da circa un anno a questa parte mi sta condizionando le giornate. In pratica spesso, dopo aver evacuato, se la consistenza delle feci è più molle , pur pulendomi e lavandomi per bene, dopo poco avverto una sensazione di prurito e umidità all’ano e passandomi la carta, mi accorgo di avere delle perdite di feci. Non sono tali di sporcarmi significativamente gli slip, ma ci sono. A volte questo dura anche fino ad una o due ore successive. Mentre se la consistenza è solida non ho nessuna perdita.
In bagno non sono molto regolare, soffro spesso di stitichezza (mi capita per due/tre giorni di non liberarmi) che mi fa evacuare in maniera dura e dolorosa. Però si alternano momenti di regolarità in cui vado 3/4 volte alla settimana. Purtroppo se per caso mangio qualcosa di particolare che mi comporta feci meno compatte, ho quel problema prima spiegato che fuori casa mi causa disagio, per non parlare della vita di coppia. Secondo voi è necessario rivolgermi ad un proctologo per una visita specialistica? Oppure è normale che, dopo una defecazione molle, durante l’ora seguente abbia queste perdite? Si tratta di soiling?
Grazie in anticipo per l’attenzione.

Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, direi che una visita proctologica sia necessaria, anche per stabilire se effettuare ulteriori esami.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#2] dopo  
Utente 437XXX

Gentile dottore, la ringrazio per la pronta risposta, seguirò il suo consiglio. Nel frattempo potrebbe darmi un suo parere a riguardo? So bene che una diagnosi a distanza non è possibile, chiedo solo un semplice parere analizzando i sintomi.

Cordiali saluti

[#3]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Penso oltre alla stipsi ad una problematica benigna rettoanale che però senza una visita non è possibile diagnosticare con certezza.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#4] dopo  
Utente 437XXX

La ringrazio, buona serata.

[#5]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Prego ed auguri
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza