Attivo dal 2019 al 2019
Salve,buongiorno. 11 giorni fa sono stata operata alle emorroidi con intervengono Milligan Morgan. I primi giorni post interventi avevo evacuazioni regolari anche se di piccola quantità,e c è stata anche la caduta di un punto di sutura. Ad oggi però sono 4 giorni che non vado in bagno,e ho notato del muco giallastro. Premetto che non sono mai stata stitica,anzi tutt altro,sono sempre andata in bagno 3-4 volte al giorno. Ora inizio ad avere dei lievi mal di pancia. Cosa posso fare? É normale che sono 4 giorni che non vado?Quando devo iniziare a preoccuparmi? Ringrazio in anticipo,attendo vostra risposta. Buona giornata

[#1]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente è tutto normale, può assumere un blando lassativo per aiutarsi al bisogno.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#2] dopo  
Attivo dal 2019 al 2019
Dottore la ringrazio. Le auguro una buona serata.

[#3]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Prego e buona serata anche a lei
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#4] dopo  
Attivo dal 2019 al 2019
Salve,buongiorno. Mi scusi se la disturbo di nuovo. Ho seguito il suo consiglio e ho preso un lassativo, per due giorni sono andata interrottamente in bagno,superando anche le 15 volte al giorno, all’inzio cacciavo feci liquide,poi successivamente un po’ più consistenti. Passati questi due giorni dove sono stata malissimo,adesso non vado in bagno ed ho la sensazione come se nell’ano ci fosse una crosticina. Aggiungo che durante la defecazione ho cacciato anche un punto di sutura. Prima dell’episodio di stitichezza ne avevo cacciato un altro. Stamattina quando sono andata in bagno ho cacciato aria e pulendomi ho notato piccole perdite di sangue. Ora ho anche crampi all’addome. Tutto questo è normale? Sono passati 14 giorni dall’operazione e non riesco a vedere miglioramenti effettivi. Sono preoccupata ed il medico non risponde al telefono,è sempre impegnato. Attendo vostra risposta. Mi scusi ancora per il disturbo. Buona giornata

[#5]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Non ci sono motivi particolari di preoccupazione, si rivolga all’ambulatorio del reparto se non riesce a mettersi in contatto con il chirurgo.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza