Utente 549XXX
Salve dottori ho bisogno di un consulto per via della mia preoccupazione evacuo sempre pezzetti poco definiti piu volte al giorno in modo decrescente ossia che non riesco mai a liberarmi con una sola grande evacuazione ma piu volte e sempre meno feci ci sono quando evacuo col passare della giornata (in tot vado 3 volte con l ultima volta in cui evacuo 3 pezzetti massimo spingendo)
Allora un giorno guardando nel wc attaccato ad un pezzo di feci vedo del sangue non ci credevo cosi toccando con la carta igienica ho la conferma che lascia una striscia rossa..corro dal mio curante che mi dice di fare solo sangue occulto ed emocromo
Tempo prima (max 2 mesi) avevo gia eseguito altri 2 esami sangue ed ecografia completa che non riporta nulla di rilevante allora eseguo questi esami e il sangue occulto risulta negativo ed evidenzia solo muco e grassi presente mentre sull emocromo riscontro l alzamento di globuli rossi il mio curante scherzando ha detto che ho più sangue e ha detto che devo stare tranquillo perche il test è negativo e le feci molli e frazionare possono essere colite, devo preoccuparmi? (Ho paura di qualche malattia silente)Ho letto su internet poi che il test delle feci si fa su 3 campioni e non solo 1 sono molto perplesso dottori e vorrei un vostro parere se possibile grazie mille!!

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Si tranquillizzi, nessuna grave malattia e segua i consigli del suo medico.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 549XXX

Grazie dottore quindi anche secondo lei se vado di corpo con queste feci non molto formate non mi devo preoccupare? Mi sono accorto che prima di andare di corpo emetto abbastanza aria secondo lei è per via di tutto questo gas che le feci sono cosi?? Non riscontro piu sangue nelle feci lei mi consiglia di ripetere il sangue occulto nel modo giusto?? L unico consiglio del mio curante è stato di prendere dei fermenti ma le feci rimangono invariate...Grazie mille dottore è stato velocissimo e disponibile

[#3] dopo  
Utente 549XXX

Scusi dottore le allego l ultimo emocromo fatto mi puo dare un suo parere per cortesia?
Emocromo
(Scatter laser,colorimetria)
Leucociti 9.3
Eritrociti 5.61
Hb 16.2
Ht 47.2
MCV 84.3
MCH 28.9
MCHC 34
RDW 14.7
Piastrine 313
Formula Leucocitaria
Neutrofili % 47.60
Linfociti % 41.7
Monociti % 6.10
Eosinofili % 3.80
Basofili % 0.80
Neutrofili 4.40
Linfociti 3.86
Monociti 0.56
Eosinofili 0.35
Basofili 0.08
Glucosio (consumo O2) 85
Creatinina (colorimetrico) 0.9
GFR (colorimetrico) 109
Grazie mille dottore

[#4] dopo  
Utente 549XXX

Dottore mi potrebbe dare un parere sull esame e sull aumento degli eritrociti?

[#5] dopo  
Utente 549XXX

Scusi dottore oggi ho iniziato ad avvertire una sensazione di peso affianco all' ombelico a sinistra precisamente a sinistra a toccare sento la zona piu dura come ci fosse un rigonfiamento che sento solo da sdraiato..oggi stranamente sono andato al bagno piu del solito con feci piccole e a pezzi e faccio molta aria(per poi avere leggeri mal di pancia prima di andare al bagno e avvolte anche dopo )sopratutto la mattina e prima di andare di corpo come fosse un segnale..cosa potrebbe essere questo rigonfiamento qualcosa di grave?? Quando mi sdraio rimane sempre la sensazione di peso proprio in quel punto e il "bozzo" rimane quando tocco in profondita...se fosse qualcosa di grave avrei sintomi molto peggiori vero?? Potrebbe essere aria?? anche se ne faccio davvero molta penso di soffrire di meteorismo dottoree potrebbe dirmi che cosa ne pensa?? Grazie mille di un eventuale risposta

[#6] dopo  
Utente 549XXX

Volevo aggiungere dottore che la massa sembra mobile al tatto non molto dura grazie mille

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Si tratta solo di meteorismo intestinale che distende il colon. Non si allarmi
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente 549XXX

Grazie mille dottore questo bozzo mi è venuto dopo aver mangiato non molto regolare ossia ho stuzzicato dei popcorn e del succo di frutta una notte molto tardi...puo essere per questo??il bozzo dottore puo rimanere anche dopo la defecazione? E poi volevo sapere dottore se ho un evacuazione sempre di due colori ossia marrone e marrone piu chiaro che si distinguono con feci spezzate e frastagliate è preoccupante??grazie mille dottore della risposta!! :)

[#9]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Anche l'evacuazione "bicolore" non desta alcuna preoccupazione.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#10] dopo  
Utente 549XXX

Grazie dottore volevo porle un ultima domanda questp meteorismo che distende il colon puo provocare delle fitte che durano pochi secondi proprio dove è presente il rigonfiamento?? È possibile che siccome ci penso e tocco molte volte quel punto mi crea una somatizazione d ansia che mi fa sentire queste fitte??
Grazie mille dottore (potrebbe consigliare qualcosa come rimedio??)

[#11] dopo  
Utente 549XXX

Scusi dottore volevo aggiungere che ora quando vado a tastare sia il lato destro che sinistro per trovare differenze sento un borboottio che sembra liquido..e diverse volte mi brontola la pancia avvolte si concentra proprio a sinistra..confesso che avvolte mi faccio prendere dall ansia perche ripenso a quell episodio di sangue che poi risulto negativo e del cambiamento della consistenza delle mie feci...proprio perche sono giovane e non avevo mai avuto questi problemi intestinali (tranne quando da bambino ero molto stitico)mi preoccupo..forse troppo???grazie della sua risposta dottore è molto d aiuto!

[#12]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non posso che ripetere: meteorismo, meteorismo e meteorismo.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#13] dopo  
Utente 549XXX

Grazie dottore il gonfiore sembra essere scomparso ma ha lasciato come un senso di indolenzimento per tutto il basso ventre zona ombelico faccio aria molto sgradevole come mai prima e quando provo ad andare di corpo mi sento come tappato ed espello pochissime feci che hanno una forma molto sottile...anche questi sintomi rientrano nel meteorismo??potrebbe essere qualche intossicazione alimentare? Non so che fare ho bevuto quasi un litro di the verde e delle tisane per la pancia ma nulla ho sempre questo indolenzimento e sorta di tappo cosa mi consiglia dottore??scusi se risulto pressante dottore ma sono in vacanza e non posso visitare il mio doc di famiglia e questa situazione me le sta rovinando...mi puo consigliare qualcosa da acquistare in farmacia??? Gentilissimo grazie mille dottore

[#14] dopo  
Utente 549XXX

Dottore andare di corpo ripetutamente con pochissime feci simil a diarrea ma non liquido faccio aria molto sgradevole mi passi il termine che puzza di immondizia e vari indolenzimenti per tutto l addome sono sintomi del meteorismo?? Mi consiglia cosa bisogna fare in questa situazione dottore??sembra che io stia peggiorando grazie mille aspetto una sua risposta doc

[#15]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Potrebbe avere una disbiosi intestinale, ma necessita di un inquadramento gastroenterologico
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#16] dopo  
Utente 549XXX

Grazie doc ho fatto caso che un giorno dopo aver ricominciato a prendere enterogermina l aria non emanava quell' odore molto sgradevole..quando non la prendo invece sembra tornare..potrebbe essere come dico io?? O solo apparenza?? Continuo a prendere enterogermina??

[#17] dopo  
Utente 549XXX

Ultima domanda doc se non vado in bagno alcune volte per 2 3 giorni ma poi le feci non mi danno fastidio quando escono ma sembrano poco piu solide a pallettoni si parla di stitichezza???

[#18]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
No, niente stitichezza
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#19] dopo  
Utente 549XXX

Scusi doc ma enterogermina 2 miliardi va bene per i miei sintomi??fa male se preso ogni giorno per un mese o due?? Se lo prendo per un mese le mie feci forse torneranno solide senza poi dare sensazioni simili tenesmo??
Grazie mille doc!!!

[#20] dopo  
Utente 549XXX

Doc mi scusi ma mi sto preoccupando molto per questo problema di tenesmo sento propeio un fastidio come un corpo estraneo un po esternamente e internamente alcune volte lo sento di piu altre di meno ad esempio la sera se esco cammino sto in compagnia sembrerebbe non darmi fastidio secondo lei è un problema di tipo ansioso che si collega con il mio intestino irritabile?? Oppure è qualcosa di peggio? (Non vedo sangue nelle feci quindi non penso siano emorroidi) ho fatto l ultimo controllo al pronto soccorso mi hanno fatto un esplorazione digitale 4 mesi fa senza evidenziare nulla cosa devo fare doc è preoccupante come sintomo?? ? ?

[#21]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non so più cosa dirle, si sta preoccupando inutilmente.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#22] dopo  
Utente 549XXX

Scusi doc per la mia ansia ma è dovuta a questo sintomo nuovo proprio localizzato all ano ma non è un dolore invalidante bensi un fastidio a volte si sente a volte a volte ma è presente ormai da una settimana e volevo solo sapere se per lei è collegato ad intestino irritabile grazie doc scusi se sono stato oppresivo

[#23] dopo  
Utente 549XXX

Doc la aggiorno il fastidio arriva quando emetto aria o devo evacuare...lo sento sopratutto da sdraiato se cammino o faccio attività fisica sembra scomparire...(alcune mattine mi sveglio e non avverto nulla ma poi appena emetto aria o vafo al bagno arriva)guardando non ho notato ferite e non riscontro mai sangue..doc io penso sia un fastidio di origine ansiosa diciamo secondo lei è possibile?? Grazie doc di un eventuale risposta

[#24]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Certamente, ansia ed intestino irritabile
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#25] dopo  
Utente 549XXX

Salve doc mi potrebbe dire se puo essere normale che quando vado di corpo oltre ad andarci piu volte nell arco di una o due ore la prima defecazione è piu solida rispetto alle altre mi spiego meglio...vado al bagno espello feci solide dopo nemmeno un ora ho la sensazione di fare aria ma sono feci meno solide e scarse ossia pochi pezzetti..raramente ho mal di pancia prima di andare di corpo...secondo lei è normale?? Non devo farci caso?

[#26] dopo  
Utente 549XXX

Scusi doc volevo aggiornarla sui miei sintomi..ho provato a chiedere un altro consulto ma c è scritto scaduto e quindi penso non riceverò risposta ma penso sia normale visto l ammontare di persone che aiutate...volevo dirle che ora avverto mal di stomaco concentrato nella parte bassa ogni volta prima di defecare...diciamo che so che devo andare al bagno ogni volta che mi parte il dolore...le feci sono all inizio poco solide poi la seconda volta che vado sono piu liquide...ad esempio ogg. dopo una prima defecazione abbastanza solida mi è uscito in seguito muco e feci liquide ma in poca quantita(abbastanza muco) insieme a delle flatulenze...finito di andare di corpo il dolore scompare...ultimamente sono molto depresso e passo maggior parte del mio tempo a letto saltando sempre il pranzo e mangiando solo a cena e stuzzicando merendine ancue per via di questo problema alla pancia e un problema di varicocele al testicolo sinistro...sono stato al pronto soccorso per quel dolore testicolare ma un eco doppler ha escluso gravi problemi..un esame del sangue ha evidenziato un valore di nome MCV ed era di 81 cos è informandomi ho letto di anemia e mi sono preso un colpo dottore puo dirmi come agire?? Purtroppo non ho molti soldi e non posso vedere un gasroenterologo da solo e i miei genitori dicono che dipende dal fatto che in pratica sto sempre nel letto io non so piu cosa pensare ho bisogno di un suo consiglio doc grazie mille...

[#27] dopo  
Utente 549XXX

Doc mi puo solo suggerire come dovrei comportarmi?? Sopratutto se solo potesse darmi una sua interpretazione del valore mcv 81 mentre gli altri valori tutti nella norma si tratta di anemia? Grazie mille in anticipo

[#28] dopo  
Utente 549XXX

Potrei avere una risposta doc??

[#29]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Il valore non è patologico. Non ha più senso continuare tale consulto. La sua problematica non è gestibile via web.

Non insista


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#30] dopo  
Utente 549XXX

Scusi tanto doc le porgo l ultima domanda e chiudiamo il consulto 5 giorni fa ho defecato con stipsi ossia avevo le feci secche e pallettoni e spingendo piu del solito sulla carta nel pulirmi ho notsto che c erano due minuscole strisce di sangue rosso vivo...in piu ogni tanto sento l ano come fosse sudato un po sporco e pulendo com la carta ci sono sempre residui di feci ma non eccessivi come se non mi fossi lavato e succede all incirca 5 o 6 ore dopo defecato...ho visto se nei giorni successivi la carta si sporcava di rosso ma zero...ma ho un dubbio ora 2 giorni fa ho mangiayl pasta con peperoni per pranzo e ieri e l altro ieri ho defecato feci tutte piene di puntini rossi..mi è preso un colpo ma poi ho visto che queste macchie non sporcavano come il sangue di quando ho sforzato in quel episodio di stipsi isolato una settimana fa ora la mia domanda è quei puntini rossi sono sicuramente peperoni secondo lei?? Il sugo mangiato a pranzo posso ritrovarlo ancora nelle feci dopo 2 giorni?? Se stasera nel andare dovessi trovare altri puntini e macchioline rosse devo preoccupqrmi sul serio? Le emorroidi possono aumentare la velocità intestinale e trattenere piccolissimi residui di feci?? Grazie mille doc mi ha dato una grande mano aspetto l ultima risposta e lascio stare mi dica anche se nel mio caso con quel episodio isolato di sforzo con stipsi e leggerissimo sangue avrek bisogno di una visita che spero di evitare...grazie mille dottore

[#31] dopo  
Utente 549XXX

Volevo aggiungere doc che le macchie e punti rossi della defecazione deglo ultimi due giorni si vedevano solamente con il flash del telefono a occhio nudo non le avrei notate