Utente 552XXX
Salve vorrei alcuni chiarimenti se possibile. Quali differenze ci sono tra condilomi e papulosi bowenoide? Può essere diagnosticata anche solo visivamente la papulosi? Colpisce anche il canale anale? Quanto è preoccupante? Ho letto si trattano di lesioni precancerose? Sono molto invasive? Grazie

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Di solito si presentano come papule ed un rash cutaneo, caratteristiche non presenti nella condilomatosi.
Si!
Si!
È considerata una lesione precancerosa ed può essere molto invasiva.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 552XXX

Grazie della risposta. Non trovo sale operatorie funo a ottobre. Ritiene sia troppo tempo? Il chirurgo che mi ha visitato sostiene non ci sia fretta? Ora che devo fare.? Tutte le diagnosi sono state visive. Mai esami strumentali o chimici per definizione del tipo di lesione. Che peraltro sono completamente differente tra zona della asta del pene e vicino ai testicoli( piccole verruche rosa in rilievo) e anali (interne bianche col l'aspetto di piccole ciocchette alcune piu in rilievo altre piu lisce) senza edemi circostanti. Ho solo subito crioterapia sul pene e perianale per ora senza recidive e indicazioni verbale di papulosi bowenoide. In attesa di rimuovere quelli interni come mi comporto? Va fatta peniscopia e anoscopia ? In quali sedi si possono eseguire? Grazie

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Si affidi a chi l' ha in cura e conosce la precisa distribuzione delle lesioni, saranno loro a valutare se necessaria una penoscopia, sicuramente da eseguire
l' anoscopia
L' esame istologico sarà dirimente.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com