x

x

Dolore fianco destro, già curato per appendicite, possibile ritorno?

Buongiorno, circa in data 10/02 sono stato ricoverato all'ospedale e curato per appendicite acuta, attraverso una cura antibiotica.

La quale sembra aver avuto buoni risultati, oggi dopo circa 2 mesi mi ritrovo con dolori al fianco minori rispetto all'ultima volta, ma comunque presenti, due giorni fa mi si presentavano forti scariche di Diarrea ancora presente e febbre con valore massimo 37.8, adesso però non ce l'ho più.

Ora come ora sono con dolori al fianco dx, crampi addominali in momenti casuali e diarrea, sto prendendo fermenti lattici e sali minerali, cosa posso fare?

Dato il periodo e il rischio Coronavirus non mi sono ancora recato in pronto soccorso, potete consigliarmi qualcosa?
[#1]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,4k 632 347
Potrebbe essere una sindrome dell' intestino irritabile ma va visitato per una diagnosi. Se persiste credo sia opportuno recarsi in pronto soccorso. Prego.

Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie della risposta dottore, questa mattina ho fatto le analisi privatamente, nello specifico :
- Emocromocitometrico completo
- V. E. S. (Eritrosedimentazione)
- Proteina C Reattiva (P. C. R)
- P. S. A
- Folati
In pomeriggio avrò le risposte, e la aggiornerò, avevo prenotato un'ecografia, quanto tempo devono persistere per dover andare in pronto soccorso?
Grazie ancora Dottord
[#3]
dopo
Utente
Utente
dottore Buonasera sono usciti i risultati delle analisi ed ho riportato la PCR alta nello specifico 2,80 < 0,50. Il resto dei valori è nella norma, cosa mi consiglia di fare.
Ho prenotato per giovedì una visita dal gastroenterologo.
In attesa di un suo riscontro.
Le porgo i miei cordiali saluti.
[#4]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,4k 632 347
Bene, attenda la visita, se peggiora vada in pronto soccorso.

Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio