Utente 176XXX
salve, da 3 giorni mi è spuntata una macchia rossa sulla lingua, lunga circa 2 cm e larga circa 1 cm, coi bordi color livido. In quel punto la lingua è un po' in rilievo, ma non sanguina.
domattina vado a fare il test delle malattie sessualmente trasmissibili, perche 30 giorni fa ho avuto un rapporto non protetto anche orale (fellatio)
puo' essere un sintomo di hiv o sifilide o altre mst?
prima della comparsa della macchia assumevo acido acetilsalicilico, ascorbico e sobrerolo.
Fumo molto e sono soggetta a stress.
Non bevo alcolici.
grazie

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci

40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VALENZA (AL)
TORTONA (AL)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
farsi venire localmente una macchia alla lingua con una fellatio risulta poco credibile, almeno per me.
Approccio serio sarebbe: visita dermatologica per capire cosa potrebbe essere, poi esami correlati.
Temere per le MST non ha senso, se non su indicazione medica, amenochè non si sia fatto ben altro oltre la fellatio...
Inoltre, giusto per puntualizzare, anche le epatiti virali B e C sono da considerarsi Malattie Sessualmente Trasmissibili. A buon intenditor...
Siamo comunque a disposizione per eventuali chiarimenti dopo i primi accertamenti

saluti

Mocci
Luigi Mocci MD

[#2] dopo  
Utente 176XXX

stamattina sono andata alla dermatologia del S. Orsola, che è anche centro mts e la dottoressa responsabile mi ha visto la lingua e ha detto che sospetta un eritema fisso da farmaco, forse dovuto ai farmaci presi durante questi giorni per una bronchite (vivin c , fluimucil, sobrepin, tachipirina) assunti un po a "miscuglio".
Ho fatto il prelievo per le mts, ma ha detto di star calma perche non sospetta nessuna infezione da hiv o sifilide.
Con l'occasione Le vorrei chiedere un'altra cosa: al Mts del S.Orsola mi hanno detto che il test hiv è affidabile dopo 2 mesi dopo il rapporto non protetto(che non stato solo orale)e quello della sifilide dopo 3 mesi, mentre al malattie infettive dell'Osp.Maggiore mi hanno detto che il test hiv è affidabile dopo 45 giorni da ripetere dopo 2-3 mes

[#3] dopo  
Dr. Luigi Mocci

40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VALENZA (AL)
TORTONA (AL)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Mi pare che tra le due ipotesi non cambi mica tanto, per cui...
In realtà, invece, i test per la sifilide iniziano a positivizzarsi dopo circa 20 giorni, per raggiungere il massimo attorno al mese, mese e 1/2

Saluti

Mocci
Luigi Mocci MD

[#4] dopo  
Utente 176XXX

grazie, aspettero allora i 45 giorni.
stavolta hi capito i miei errori, speriamo non sia troppo tardi.
intanto se c'è eritema fisso da farmaco, come si evolverà (che sembianze e sintomi avrà) questo sintomo?

[#5] dopo  
Utente 176XXX

mi è comparsa un'altra macchia tipo livido sul dorso della mano

[#6] dopo  
Dr. Luigi Mocci

40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VALENZA (AL)
TORTONA (AL)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Cara signora,
ne parli subito col suo dermatologo. L'eritema fisso può avere varoie cause, ed è meglio che venga visto e gestito da un dermatologo, specialmente se, come parrebbe, va aumentando

Saluti

Mocci
Luigi Mocci MD